Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Finisce 19-17, Leoni in meta con Gerosa, Steyn e Hayward

CHE BENETTON, COLPACCIO A BIARRITZ IN AMICHEVOLE

Prossimo appuntamento il 21 agosto a Monigo con le Zebre


BIARRITZ È un match ricco di emozioni quello che va in scena al Parc des Sports d'Aguilera. Il Benetton Rugby sin da subito preme il piede sull'acceleratore, difatti al 3' è già in vantaggio con la prima meta della stagione 2015/2016 che porta la firma del permit Filippo Gerosa. Trasforma Jayden Hayward. Al 12' in seguito ad una maul da touche arriva la meta di Usagarra, non trasformata dal Biarritz. I biancoverdi però non accusano il colpo, anzi reagiscono ed è il neo acquisto sudafricano Abraham Steyn che al 19' va in meta, questa volta Hayward non trasforma.Siamo sul 5-12 in favore del Benetton. La gara non perde intensità ed al 27' arriva la seconda meta del Biarritz sempre ad opera di Usagarra, anch'essa non trasformata.Primo tempo che si chiude sul 10-12 a favore del Benetton, che va a riposo con un uomo in meno a causa del giallo rifilato a Gerosa.
Secondo tempo che riparte con alcuni cambi tra le file dei biancoverdi, ingresso in campo di Matteo Zanusso e Roberto Sangamaria al posto del capitano di giornata Alberto De Marchi e Luca Bigi.
La squadra francese sfrutta la superiorità numerica e al 47' va in meta con Davies, trasforma con Le Bourhis portando il risultato sul 17-12. 
Serie di sostituzioni da una parte e dall'altra.  E al 68' Jayden Hayward sorprende la difesa avversaria con un calcio battuto velocemente siglando e successivamente trasformato la terza meta. La partita termina con i francesi che giocano in 14 a  seguito di un giallo. Il Benetton Rugby che nonostante i tanti innesti, il ritardo di preparazione rispetto ai francesi, che ricordiamo essere al terzo test, ed il vento a sfavore durante i secondi 40', portano a casa un ottimo risultato a conferma del buon lavoro svolto sinora. Prossimo appuntamento il 21 agosto a Monigo con le Zebre.

Risultato finale Biarritz Olympique - Benetton Rugby 17-19. 
MARCATORI: pt 3' Gerosa meta tr. Hayward; 12' Usagarra; 19' Steyn meta; 27' Davies meta; st 47' Davies tr. Le Bourhis; 68' Hayward meta tr. Hayward.