Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Grave, ma viva: ricoverata a Treviso. Traffico in tilt per ore

SI BUTTA DAL PONTE SULL'A4, 29ENNE TENTA IL SUICIDIO

Commerciante si getta in mezzo all'autostrada a S. Stino


SAN STINO DI LIVENZA - Ha scavalcato la recinzione e si è lasciata cadere nel vuoto. Sembrano esserci pochi dubbi sulla volontà di tentare di togliersi la vita, nel gesto compiuto questa mattina da una 28enne di Lison di Portogruaro. La giovane, poco prima delle 8, si è gettata da un cavalcavia che attraversa l'autostrada A4 all'altezza di San Stino di Livenza. E' piombata in mezzo alla corsia di sorpasso della tratta Venezia - Trieste: fortunatamente in quel momento non transitavano mezzi, altrimenti sarebbe stata investita. Sono stati alcuni automobilisti di passaggio a notare l'accaduto e a dare l'allarme: soccorsa dagli operatori del Suem 118 e trasportata con l'elicottero di Treviso Emergenza all'ospedale del capoluogo della Marca, la ragazza ha riportato gravi traumi nella caduta, ma non sarebbe in pericolo di vita, anche se al momento la sua prognosi è riservata. La 28enne è titolare di una piccola attività imprenditoriale nel settore del commercio e all'origine del suo atto sembrano esserci difficoltà economiche.
Per consentire l'atterraggio dell'eliambulanza, l'autostrada è stata chiusa per circa un'ora in entrambi i sensi di marcia, per poi essere parizialmente riaperta, tranne la corsia in cui si trovava il corpo e quella di emergenza. Questo ha naturlamente provocato, per tutta la mattinata, lunghe code e notevoli rallentamenti al traffico, già di per sé intenso nella giornata festiva di Ferragosto. Sul posto varie pattuglie della Polstrada: agli inquirenti toccherà anche il compito di se il corpo sia  stato urtato e trascinato da qualche auto, come lascerebbero supporre alcune strisce di sangue sull'asfalto. Paiono invece non avere conferma le iniziali testimonianze, secondo cui, accanto alla giovane, sul viadotto, al momento del salto, vi era un'altra persona.