Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Grande entusiasmo a Sant'Antonino dopo le vacanze

TVB TRAVOLTA DA 500 TIFOSI NEL GIORNO DEL RADUNO

Pillastrini: "Sarà durissima ma vogliamo sorprendere ancora"


TREVISO - Un raduno pieno di calore ed entusiasmo: la De' Longhi, nella rinnovata palestra di Sant'Antonino, è stata accolta da quasi 500 tifosi, che le hanno voluto testimoniare tutta la fiducia per una stagione che comunque si presenta impegnativa. Ha detto coach Stefano Pillastrini: "Il raduno è un momento eccitante, il più bello dell’anno, quello dei sogni, dei progetti, si pensa positivo e si inizia a lavorare per raggiungere gli obiettivi. Un gruppo in cui molti c’erano già, per cui ha ancor più adrenalina e voglia di fare. Dopo una stagione positiva è sempre difficile, i ricordi sono stupendi, le aspettative alte e magari si tende a dimenticare le difficoltà che ti hanno fatto raggiungere un bel risultato. Quest’anno troveremo un livello più alto, avversari più duri, contro i quali dovremo meritarci tutto. Potrebbe esserci il rischio di essere un po’ meno disposti a soffrire ma noi non vogliamo correrlo, siamo consci che sarà una stagione durissima ed abbiamo grande rispetto per tutti: dovremo tirar fuori ogni nostra energia diventando squadra al 100%. Noi vogliamo essere una sorpresa positiva, è su questo che sono concentrato. Tommaso Rinaldi è uno dei più acclamati dal pubblico, l’uomo copertina della campagna acquisti: “Sono felicissimo. Da quando sono andato via da Rimini, mai, per diversi motivi, ero rimasto nella stessa squadra per due stagioni consecutive: ora ricominciamo quest’avventura, in un campionato in cui tutti ci faremo trovare pronti". Anche capitan Fabi non vede l’ora di cominciare: “Sarà un campionato equilibrato e combattuto, ma noi certo non vogliamo fermarci. Sono emozionato da questa accoglienza, penso che a Treviso ci sia il pubblico n°1 in Italia.”. L’entusiasmo si leggeva negli occhi degli eroi dell’anno scorso, ma anche in quelli di coloro che sono appena arrivati: "Posso dire che il gruppo è super– recita Andrea Ancellotti– E’ questa la prima impressione”.