Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Grande entusiasmo a Sant'Antonino dopo le vacanze

TVB TRAVOLTA DA 500 TIFOSI NEL GIORNO DEL RADUNO

Pillastrini: "Sarą durissima ma vogliamo sorprendere ancora"


TREVISO - Un raduno pieno di calore ed entusiasmo: la De' Longhi, nella rinnovata palestra di Sant'Antonino, è stata accolta da quasi 500 tifosi, che le hanno voluto testimoniare tutta la fiducia per una stagione che comunque si presenta impegnativa. Ha detto coach Stefano Pillastrini: "Il raduno è un momento eccitante, il più bello dell’anno, quello dei sogni, dei progetti, si pensa positivo e si inizia a lavorare per raggiungere gli obiettivi. Un gruppo in cui molti c’erano già, per cui ha ancor più adrenalina e voglia di fare. Dopo una stagione positiva è sempre difficile, i ricordi sono stupendi, le aspettative alte e magari si tende a dimenticare le difficoltà che ti hanno fatto raggiungere un bel risultato. Quest’anno troveremo un livello più alto, avversari più duri, contro i quali dovremo meritarci tutto. Potrebbe esserci il rischio di essere un po’ meno disposti a soffrire ma noi non vogliamo correrlo, siamo consci che sarà una stagione durissima ed abbiamo grande rispetto per tutti: dovremo tirar fuori ogni nostra energia diventando squadra al 100%. Noi vogliamo essere una sorpresa positiva, è su questo che sono concentrato. Tommaso Rinaldi è uno dei più acclamati dal pubblico, l’uomo copertina della campagna acquisti: “Sono felicissimo. Da quando sono andato via da Rimini, mai, per diversi motivi, ero rimasto nella stessa squadra per due stagioni consecutive: ora ricominciamo quest’avventura, in un campionato in cui tutti ci faremo trovare pronti". Anche capitan Fabi non vede l’ora di cominciare: “Sarà un campionato equilibrato e combattuto, ma noi certo non vogliamo fermarci. Sono emozionato da questa accoglienza, penso che a Treviso ci sia il pubblico n°1 in Italia.”. L’entusiasmo si leggeva negli occhi degli eroi dell’anno scorso, ma anche in quelli di coloro che sono appena arrivati: "Posso dire che il gruppo è super– recita Andrea Ancellotti– E’ questa la prima impressione”.