Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, poi toccherà all'area davanti alle Gabelli e a piazza Duomo

PORFIDO NUOVO, IL COMUNE STANZIA 400MILA EURO

Primo cantiere in via Santa Caterina: chiusa da sabato a lunedì


TREVISO - Il Comune stanzia 400mila euro per rifare la pavimentazione e risistemare le vie in porfido. Il primo intervento riguarderà via Santa Caterina, anche in vista della stagione culturale che prenderà avvio tra settembre e ottobre. I lavori inizieranno sabato 22 agosto e termineranno il lunedì successivo, 24 agosto. Per consentire il cantiere, sarà vietata la circolazione anche sulle strade che portano a  Santa Caterina, ovvero, via Manzoni (dall'incrocio con via San Francesco), via Sant'Agostino e via Carlo Alberto. Il transito sarà assicurato ai residenti, ai mezzi che devono effettuare operazioni di carico scarico e autorizzati per la Ztl (qui il testo completo dell'ordinananza della Polizia locale).
"Grazie a questo stanziamento riusciamo a realizzare degli interventi che mancavano da tempo, necessari per garantire il buono stato della pavimentazione e per valorizzare alcune aree strategiche come la zona del Museo di Santa Caterina che si prepara ad ospitare un'importante stagione culturale con l'arrivo, siamo certi, di molti visitatori", dichiara l'assessore alla Cura, al benessere urbano e della persona Ofelio Michielan.
Ca' Sugana sta predisponendo il cronoprogramma completo dei lavori. Dopo l'area dell'ex convento servita, dovrebbero essere risistemati i cubetti in pavè in piazza della Vittoria davanti alla scuola Riccati, in Piazza Duomo e a seguire in altre zone, senza escludere, oltre al centro storico, anche i quartieri. "Inoltre, visto che fino ad oggi nessun sistema si è rivelato adeguato - spiega Michielan -, abbiamo preso contatti con tecnici esperti per sperimentare delle soluzioni che possano risolvere il problema di tutelare un elemento caratterizzante del centro, come il porfido, e consentire il passaggio degli autobus. Si tratta di tecniche innovative che dovranno essere studiate e verificate".