Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'uomo, di Cappella Maggiore, trovato nei pressi del Lago Morto

DRAMMA A VITTORIO VENETO: 49ENNE SI UCCIDE

A notarlo un podista che ha anche tentato di prestargli soccorso



VITTORIO VENETO
– Avrebbe litigato con la moglie e poi, insipegabilmente, ha deciso di farla finita impiccandosi con la corda di un attrezzo ginnico in un punto di ristoro a circa un chilometro e mezzo all'interno del percorso vita lungo il sentiero del Lago Morto a Vittorio Veneto. E' la tragica fine di R.O., un 49enne residente a Cappella Maggiore. L'uomo è stato notato da un podista che ha anche tentato invano di salvarlo, ma all'arrivo dei soccorsi il 49enne era già deceduto. Sul posto sono giunti anche i carabinieri di Vittorio Veneto che hanno informato il magistrato di turno di quanto accaduto. Stando a una prima ricostruzione, l'uomo avrebbe deciso di togliersi la vita dopo che la notte precedente aveva avuto una lite con la moglie la quale, una volta appresa la notizia, è rimasta sconvolta e sotto choc non spiegandosi perchè il marito abbia deciso di uccidersi. Sembra che il 49enne abbia maturato l'intenzione di suicidarsi poco prima di farlo, tanto che non ha lasciato alcun biglietto per spiegare l'estremo gesto. In tasca aveva soltanto uno scritto in cui rifiutava la separazione dalla moglie.