Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO Evacuati i residenti dei 18 appartamenti del palazzo

INCENDIO DISTRUGGE UNO STUDIO LEGALE IN VIA VERDI

Danni ingenti, le indagini: il rogo è certamente doloso


TREVISO – Sono saliti, attraverso una scala, fino al terrazzo. Dopo aver forzato una porta finestra, quella attraverso cui si accede al back office e all'archivio, hanno gettato all'interno un innesco incendiario che ha dato vita ad uno spaventoso rogo. Queste le modalità, secondo la ricostruzione di vigili del fuoco e polizia, con cui ignoti, forse due tre persone, hanno dato alle fiamme questa notte lo studio legale e tributario Benetton, Porazzo e Spigariol di via Verdi a Treviso che ha sede in una palazzina al civico 36, a pochi passi dalla sede dell'Inail, dal Miani park e dal palazzo di giustizia. Le fiamme hanno semidistrutto la segreteria e parte dell'archivio: incenerite buona parte delle pratiche che erano attualmente in lavorazione. Il calore ha provocato lo scoppio delle vetrate esterne ma gravi danni li ha causati anche il fumo che ha invaso praticamente tutte le stanze, per un'ampiezza di circa 340 metri quadrati. L'allarme, installato all'interno dello studio, è scattato intorno alle due di notte: sul posto è subito giunta una guardia giurata che ha subito allertato i vigili del fuoco di Treviso. In breve tempo tutti i residenti dei 18 appartamenti che compongono la palazzina sono stati risvegliati e costretti a lasciare le proprie abitazioni: il fumo aveva già invaso la tromba delle scale. I vigili del fuoco, intervenuti sul posto con quattro squadre, hanno impiegato almeno tre ore per avere ragione delle fiamme e permettere così ai residenti di poter rientrare nelle proprie abitazioni. Lo studio, devastato dall'incendio, è attualmente inagibile: ci vorra' più di un mese per riportare la situazione alla normalità. Sull'episodio indaga ora la squadra mobile della polizia: dai primi accertamenti svolti in mattinata dalla squadra di polizia giudiziaria dei vigili del fuoco non vi è più nessun dubbio sulla matrice dolosa del rogo.