Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il cartellone a firma del Novartbaroque ensemble mette in luce la voce e i fiati

INIZIA IL VIAGGIO DELLA MUSICA BAROCCA LUNGO IL SILE

Sabato primo concerto alla chiesa di San'Elena di Silea


SILEA - Inaugurerà sabato alle 21 alla chiesa di Santa Elena di Silea la IX edizione del Festival Internazionale di Musica Antica "Chiaro lo specchio dell'acqua", che di tradizone propone incontri con la musica barocca nei comuni situati lungo il corso del Sile.
Novartbaroque ensemble ha firmato un cartellone che, quest'anno, vede in luce la voce e i fiati. L'inaugurazione di domani sarà nel segno del canto con il progetto "Lachrimae - Lacrime di Donne, Pianti di Madonne": un itinerario attraverso i dolori femminili dalle ninne nanne cinquecentesche di Mazzocchi e Orazio Michi dell'Arpa alla cantanta Arianna di Alessandro Scarlatti, con Novartbqroquensemble e la voce di Elena Filini. Il programma sarà replicato domenica 13 settembre a villa Grimani- Morosini -Gatterburg di Vedelago.
Il 19 settembre a Casier saranno in scena il flautista Enzo Caroli e Novartbaroque ensemble con un programma itneramente dedicato a Mozart.
A Sant'Agostino di Treviso il 17 ottobre Michele Antonello e Arrigo Pietrobon (oboe) con ndrae Bassan (fagotto) presentano un programma settecentesco per fiati. Il liutista Michele Carreca è protagonista invece con Novartbaroque ensemble il 30 ottobre a Quinto di Treviso (Villa Memo Giordani) e Badoere ( 31 ottobre).
La conclusione del festival, il 7 novembre al Teampio di San Francesco di Treviso, è affidata all'orchestra da camera "Giacomo Facco, musico veneto" con un programma interamente dedicato a Franz Joseph Haydn.