Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In piazza Trentin staff, dirigenti e giocatori sono sfilati in passerella

BAGNO DI FOLLA PER LA PRESENTAZIONE DEI LEONI

Il presidente Zatta: "Quest'anno l'aria è cambiata"


TREVISO - Bagno di folla in piazza Trentin in occasione della tradizionale presentazione del Benetton Rugby: tanto entusiasmo da parte dei tifosi e la fiducia di tutti che questa sia la stagione del riscatto, anche dopo l'ottimo punto preso sul campo del Munster. A salire sul palco per primo è stato il presidente Amerino Zatta: "L’obiettivo è cambiare l’esito delle ultime due stagioni e noi siamo convinti che sarà tutta un’altra storia, ora l’aria è diversa. Sabato contro Edinburgh ci attende una partita molto fisica, dura, mi auguro che il Monigo sia pieno." Entusiasta il sindaco Giovanni Manildo: "Stasera vedo la conferma del forte legame che c’è fra il rugby e la città, in tutti noi c’è la voglia di sostenere i Leoni e l’inizio è stato incoraggiante." E poi la passerella degli atleti, mancava solo Filo Paulo: Davide Giazzon: "Onorato della maglia azzurra.". Le seconde linee: Marco Fuser guardava il colossale Duncan Naudè: "Ne ho trovato uno più grosso di me, è il doppio." Fra le terze il nuovo capitano Ale Zanni: "Ereditare la fascia da Pavanello al mio settimo anno qui è una grande soddisfazione ed onore ma anche responsabilità. Il Benetton mi sembra un ottimo mix fra vecchi, giovani e ritorni. La nazionale? A Twickenham vogliamo fare una grande gara." I mediani, Mc Lean: "Cercheremo di dare il massimo, specialmente in casa nostra."  E tanti applausi anche per Ludo "metaman" Nitoglia. Antonio Pavanello, neo d.s.: "Il campo mi mancherà sempre ma per me questa è una grande sfida." Ed infine coach Umberto Casellato: "Non facciamo proclami né promesse: sappiamo che se vinciamo la gente viene, altrimenti no. E sabato vedremo di che pasta siamo fatti."