Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al via con lo spettacolo "Vandali" di Gian Antonio Stella e Gualtiero Bertelli

DA STELLA ALLA BANDA OSIRIS, A PREGANZIOL IL FILÒ CONTEMPORANEO... E SOLIDALE

Giovedì 10 e venerdì 11 nel parco della biblioteca


PREGANZIOL - Debutta con due appuntamenti di assoluto richiamo, e all'insegna della solidarietà, la rassegna “FILOforme_filò contemporaneo” ideata dal Comune di Preganziol.
Si inizia domani, giovedì 10 settembre ore 21.00 nel parco della Biblioteca di Preganziol, con lo spettacolo “Vandali” del giornalista Gian Antonio Stella con il cantautore Gualtiero Bertelli e la Compagnia delle Acque, per riflettere sulle responsabilità e le conseguenze della (mala)gestione del patrimonio artistico e culturale italiano, evidenziate nel libro di Stella e Rizzo, e divulgate anche in forma di spettacolo.
Uno sguardo che dalla valorizzazione della nostra storia si sposta, la sera di venerdì, al riconoscimento degli artisti contemporanei. Si può vivere d'arte? Con “Le dolenti note” gli istrionici musicisti della Banda Osiris ci fanno capire con la loro consueta ironia e un  po' di sarcasmo che, ahi noi, in Italia la parola “artista” si abbina più al concetto di hobby che di mestiere.

Entrambi gli spettacoli iniziano alle ore 20.30 nel parco della biblioteca di Preganziol in via Martiri di Cefalonia 4.
L'entrata è a offerta libera e il ricavato andrà devoluto ai Comuni della Riviera del Brenta.