Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, assetto definitivo svelato a metà ottobre

A SANTA MARIA DEI BATTUTI ARRIVANO PANCHINE E LAMPIONI

Parte la seconda tranche dei lavori nella piazza


TREVISO - Parte la seconda fase dei lavori per la riqualificazione di Piazza Santa Maria dei Battuti. Da oggi, operai e tecnici del Comune sono al lavoro per installare tre nuovi lampioni e sostituire quelli esistenti. Verranno anche posizionate delle panchine: le sedute saranno collocate in maniera perpendicolare alle direttrici prospettiche, in modo da creare degli spazi di relazione e d'incontro e delle piccole aree lettura. L'arredo urbano sarà poi completato con rastrelliere per biciclette e verranno riposizionati gli alberi e le piante in vaso, per creare un collegamento, anche visivo, tra la piazza e il prospicente Quartiere Latino. Nei mesi scorsi, erano stati eliminati i parcheggi e istituita una zona a traffico limitato, con accesso per soli residenti ed autorizzati, che, unita al limite di velocità di 10 chilometri all'ora, mira a favorire pedoni e ciclisti. Gli interventi, ribadiscono da Ca' Sugana, messi a punto anche in base alle indicazioni raccolte tra i cittadini, fanno parte del progetto per ricreare in questo spazio centralissimo, finora poco più di un parcheggio, un luogo d'incontro: l'assetto definitivo verrà reso noto nella seconda metà di ottobre e completato nei mesi successivi.