Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Esemplare di pastore belga, mansueto e non pericoloso

CANE FUGGITO DAL LUOGO DI UN INCIDENTE: NON SI TROVA PIÙ

Padrona in ospedale, appello a chi può dare notizie utili


VILLORBA - Domenica scorsa in un incidente automobilistico avvenuto nei pressi del Palaverde di Villorba due donne sono rimaste gravemente ferite. Ma sono stati coinvolti nel sinistro anche due cani, di proprietà delle automobiliste: i due esemplari, di razza pastore belga, padre e figlio, sono fuggiti terrorizzati. Il cucciolo Dante è stato ritrovato, grazie anche a Marina Graziati ed al suo cane e a decine di altri volontari che si sono messi spontaneamente a battere le campagne intorno al luogo dell'incidente. Dell'esemplare più anziano, di nome Baloo, invece, non c'è ancora traccia. L'animale (nella foto), comprensibilmente terrorizzato, non ha risposto nemmeno ai richiami lanciati dalla padrona prima di essere trasportata in ospedale. Secondo alcune indicazioni si sarebbe allontanato in direzioni di Catena, un'altra persona l'avrebbe segnalato addirittura nella zona di San Fior. E' un cane mansueto ed assolutamente non pericoloso.
L'appello a chi avesse visto Baloo è di chiamare Marco Povegliano al 335 5203629, oppure Fabio Fioravanzi al 335 7590930. Per chi fornirà notizie effettivamente utili al suo ritrovamento è prevista anche una ricompensa.