Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Mauro Dal Bo' e Monica Cassolato (Fai Giovani Treviso)

"CACCIA ALL'AFFRESCO" NEL CENTRO STORICO DI TREVISO

Domenica 13 settembre, 150 "ricercatori" setaceranno la città


TREVISO - Il FAI Giovani Treviso, con la collaborazione della Fondazione Benetton Studi Ricerche, invita a scoprire la città da una prospettiva insolita. Domenica 13 settembre alle ore 16 è in programma la “Caccia all’affresco”, una vera e propria sfida aperta a tutti che accompagna alla ricerca degli affreschi di epoca medievale e rinascimentale nel centro storico di Treviso. Seguendo una mappa, attraverso alcuni indizi e piccole prove da superare, i partecipanti, e forse anche chi li vedrà in azione, potranno vivere la città da una prospettiva diversa, con il naso all’insù, alzando lo sguardo verso le facciate dei palazzi e le loro decorazioni.
L’appuntamento è organizzato nell'ambito del Progetto 16 30 per la creatività giovanile del Comune di Treviso, con l'obiettivo di diffondere in modo stimolante e originale la conoscenza del complesso decorativo che adorna le facciate esterne dei palazzi storici del centro cittadino.
La “Caccia” inizierà alle ore 16 nella sede del FAI, in vicolo San Gregorio 7 a Treviso, dove sarà possibile ritirare lo start-kit con la mappa del centro storico, la spiegazione delle regole del gioco e dove sarà consegnato anche il primo indizio. La competizione sarà strutturata in due percorsi, composti ciascuno da otto tappe e a ogni tappa corrisponderà un affresco, che dovrà essere individuato dai partecipanti attraverso alcuni indizi, tracce fotografiche, indovinelli e prove di disegno.

La premiazione dei vincitori si terrà intorno alle ore 18 nella sede della Fondazione Benetton, in via Cornarotta 7, dove verrà inoltre raccontata l’attività di ricerca che la Fondazione dedica alla Treviso Urbs Picta, nel cui ambito ha offerto la propria collaborazione al FAI Giovani Treviso per questa “Caccia all'affresco”. Seguirà un brindisi, con una selezione musicale a cura di Tom Rivington.
L’iniziativa è resa possibile grazie alla collaborazione del Progetto Giovani, della Cooperativa Insieme Si Può, del Comune di Treviso e di chi ha creduto in questa iniziativa contribuendo nelle forme più diverse: Provincia di Treviso, FAST, Teatro del Pane, Editrice Santi Quaranta, Embassy - Multisala Corso, Vivaio Barbazza, Vini Sara Meneguz.
L’evento è a contributo libero. Sarà possibile iscriversi al FAI con quota di benvenuto. Le offerte raccolte saranno destinate al restauro di un affresco del centro storico di Treviso promosso dal gruppo FAI Giovani. La “caccia” si svolgerà anche in caso di maltempo.