Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il progetto di Offi-Cine Veneto per valorizzare professionalità e territorio

LA STORIA DEL TEATRO DELLE VOCI IN UN DOCUMENTARIO

Il laboratorio diretto da Alessandro Rossetto dal 14 al 20 settembre


TREVISO - Raccontare la storia del Teatro delle Voci e del gruppo di ragazzi che ha riabilitato e attrezzato la struttura dimenticata nella prima periferia di Treviso, facendone uno studio di registrazione di altissimo livello.
E' l'obiettivo del laboratorio di cinema documentario “Uno sguardo sulla realtà” che si svolgerà dal 14 al 20 settembre, in ambito del Festival Sole Luna, sotto la direzione del regista veneto, Alessandro Rossetto, già autore di Piccola Patria.

L'iniziativa nasce dall'idea di Offi-Cine Veneto, che intende dare vita a un centro di formazione professionale nel settore cinematografico completamente Made in Veneto. “L'idea è quella di valorizzare il territorio regionale attraverso il cinema e creare delle professionalità – spiega Cristina Magoga, fondatrice del progetto insieme all’attore Stefano Pesce - per attrarre produzioni nazionali ed internazionali in Veneto. Una strada alternativa per promuovere il territorio, il patrimonio artistico-naturale, e il tessuto economico ed imprenditoriale”.
L'avventura inizia quindi col raccontare questa nuova pagina del Teatro delle Voci, realtà scelta addirittura dalla storica etichetta di musica classica Deutsche Grammophon per registrare l'ultimo disco del mandolinista israeliano Avi Avital.

Il corso si strutturerà in una prima fase di ideazione, scelta del soggetto e sopralluoghi, una seconda fase in cui si realizzeranno le interviste e le riprese dei documentari e una terza fase conclusiva di montaggio.
Le iscrizioni al laboratorio sono aperte a un massimo di 9 partecipanti, che saranno organizzati in 3 piccole troupes.
Il cortometraggio-studio verrà proiettato domenica 20 settembre, alle ore 21.00, nell'Isola della Pescheria a Treviso.  L'evento sarà presentato dal direttore artistico di Offi-cine Veneto, Stefano Pesce, e vedrà la partecipazione del regista Alessandro Rossetto e del docente montatore Marco Vitale.

Il progetto OFFI-CINE VENETO è sostenuto dalla Regione Veneto, Confindustria Veneto e Unindustria Treviso, che già nei sui primi passi ha messo insieme una rete d’imprese destinata ad ampliarsi: Fith-Centro per Danzatori, Hmc Hotel Maggior Consiglio- Hospitaly, Alchimia-Film makers produzione cine-televisiva, Teatro delle Voci-Studio di registrazione e teatro di posa, Claim-Comunicazione.