Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il progetto di Mauro Romanzi in mostra a Santa Caterina

"FAITH": 12 SCATTI MOSTRANO I LUOGHI DI PREGHIERA (ALTRI) DI TREVISO

Chiese, stanze, palestre... 20 le comunitą incontrate


Foto di Mauro RomanziTREVISO - Si può attraverso i luoghi adibiti alla preghiera scorgere delle tracce di fede?
Faith” è il titolo del progetto fotografico di Mauro Romanzi dedicato ai luoghi di culto di Treviso, di cui cui si potrà vedere un'anteprima in occasione del Festival Sole Luna. La sala Ipogea del Museo di Santa Caterina ospiterà, dal 14 al 20 settembre (vernice lunedì ore 19.00), una selezione di 12 fotografie che mostrano chiese e luoghi “altri” del territorio comunale, in cui 9 comunità di stranieri o minoranze religiose, si riuniscono a pregare. “Ci sono chiese cattoliche dove la domenica si officia la messa in altre lingue per comunità straniere. - spiega Mauro Romanzi - Chiese, sempre cattoliche, che ospitano altri riti, come quella di sant'Agostino, dove si svolge la funzione greco-ortodossa della comunità moldava. Poi ci sono spazi più “precari”, come palestre o il dopo lavoro ferroviario. Alcuni vengono concessi provvisoriamente, altri sono da condividere tra culti e comunità oppure, come nel caso delle Stiore, vi è uno spazio concesso esclusivamente alla comunità degli ortodossi rumeni.” In alcune di queste fotografie compaiono anche i fedeli. “A seconda della disponibilità dei responsabili.” Il progetto, iniziato a fine 2012 e ancora in corso, ha già incontrato 20 diverse comunità tra cui, oltre a quelle succitate, quella islamica, quella dei testimoni di Geova, dei mormoni, dei cristiani pentecostali, la chiesa battista e i buddisti.
Foto di Mauro Romanzi