Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/187: IN FRIULI IL CAMPIONATO ITALIANO AIGG

Assegnati i tricolori 2017 dei giornalisti


TREVISO - Chiuso con l’ultima gara di Villa d’Este il Challenge Aigg Diavolina 2017 che mi aveva visto con un bel piatto d’argento, è ora la volta del Campionato individuale, che si gioca a Fagagna, al Circolo Golf Udine. Nelle giornate precedenti il Club aveva ospitato il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dopo il deludente 1-1 con il Sedico biancocelesti di scena a San Polo

IL TREVISO IN CASA DEL LIAPIAVE CERCA IL RISCATTO

Susic: "Per vedere il vero Treviso chiedo un po' di pazienza"


TREVISO - Dopo il deludente 1-1 interno contro il San Giorgio Sedico il Treviso domani alle 15.30 è di scena a San Polo contro il Liapiave. Obbligatorio il riscatto immediato per non perdere altro terreno in classifica. Dice mister Massimo Susic: "Il Liapiave da 4 anni ha lo stesso mister (Albino Piovesan ndr) e tanti giocatori, una società senza pressioni. Io comunque non mi lamento, sapevo che Treviso non è una piazza come le altre ma chiedo ancora un po’ di pazienza, ci serve ancora qualche settimana. E la chiedo anche ai nostri tifosi, che sono sempre encomiabili per la passione con la quale ci seguono, anche in trasferta, e che meriterebbero vedere il Treviso vincere sempre."
Susic recupera Dal Compare, che andrà in panchina, ma non ancora Orfino, perde Bellotto per infortunio e medita qualche cambio rispetto all’11 di partenza di una settimana fa.

Diretta su Radio Veneto Uno.