Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Trasportato all'ospedale in elicottero, non è grave

IN BICI LUNGO LA FELTRINA, 76ENNE TAMPONATO DA UN'AUTO

Incidente stamattina all'altezza di Cornuda


CORNUDA - E' stato tamponato da un'auto mentre era in sella alla sua bicletta. Un 76enne, intorno alle 9, è stato travolto da una macchina e scaraventato a terra lungo la Feltrina, all'altezza di Cornuda. Secondo le prime ricostruzioni, l'anziano ciclista stava pedalando verso Montebelluna, quando, per svoltare a sinistra, potrebbe aver compiuto uno scarto verso il centro della carreggiata. In quel momento, dalla stessa direzione, sopraggiungeva la vettura, che non è riuscita ad evitare l'impatto. In un primo momento le condizioni del 76enne, rimasto sull'asfalto incosciente, sono apparse piuttosto gravi, tanto che la centrale operativa del Suem 118 ha deciso di far alzare in volo l'elicottero. Per fortuna, invece, l'uomo avrebbe riportato traumi di media entità: è stato trasportato al pronto soccorso del Ca' Foncello, ma la sua situazione non sarebbe preoccupante. Sul posto, oltre ai sanitari, anche gli agenti della Polstrada, a cui spetterà ora il compito di chiarire con precisione la dinamica dell'accaduto.