Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ponzano, traffico bloccato per due ore, sul posto la polstrada

MEZZO CONTARINA CONTRO CAMION, POSTUMIA IN TILT

Tre feriti: un 20enne di Paese, un 50enne e un 42enne


PONZANO - Traffico in tilt per quasi due ore stamani lungo la Postumia a Ponzano a causa di un grave incidente avvenuto poco dopo le 10.20 nei pressi delll'hotel Relais Monaco. A scontrarsi frontalmente un camion della "Arredamenti Mac" che procedeva in direzione di Villorba ed un mezzo per la raccolta dei rifiuti di Contarina che avrebbe invaso l'opposta corsia di marcia dopo aver affrontato la rotatoria. Tre i feriti, fortunatamente tutti lievi: S.Z., un 20enne di Paese, M.S., un 50enne di Istrana e F.K., un 42enne di Castelfranco che sono rimasti incastrati tra le lamiere dei mezzi. Sul posto, per liberarli dagli abitacoli dei mezzi, sono intervenuti i vigili del fuoco. Per tutti è poi scattato il ricovero presso il nosocomio Ca' Foncello. A svolgere i rilievi di legge la polizia stradale di Vittorio Veneto. Particolarmente gravi le conseguenze al traffico lungo l'arteria con lunghissime code in entrambe le direzioni di marcia: sono state necessarie due ore per svolgere le operazioni di soccorso e la rimozione dei mezzi.