Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tetti scoperchiati, danni a decine di auto, un ferito a Quinto

GRANDINATA IN CASTELLANA, TROMBA D'ARIA A MORGANO

Rami sui binari, circolazione interrotta sulla Treviso-Vicenza


CONEGLIANO - Una giornata caratterizzata dal maltempo nella Marca. La scorsa notte sono stati allagati, a causa di un violento acquazzone, i sottopassi di via Matteotti e viale Italia a Conegliano. L'allarme ai vigili del fuoco è stato lanciato alle prime luci dell'alba: particolarmente lunghe e difficili le operazioni di liberazione dall'acqua della carreggiata. Particolarmente ingrossato, sempre a causa delle piogge incessanti, il fiume Monticano. Nel pomeriggio una fitta grandinata ha interessato la Castellana con chicchi di un diametro di alcuni centimetri: numerosi gli interventi svolti dai vigili del fuoco a Castelfranco (nella frazione di Campigo è stata scoperchiata una casa in via Sabbionare), Loria (qui sono state numerose le auto con i cristalli andati in frantumi), a Castello di Godego, Resana e a Morgano (anche qui un tetto scoperchiato dalla furia del vento). A Quinto di Treviso, in via San Bernardino, il vento forte ha portato alla caduta di alcune tegole da un tetto che sono finite su un'auto: i vetri del parabrezza hanno ferito un passante. L'uomo è stato soccorso dai paramedici del Suem118 ma non è stato necessario il ricovero. A Zero Branco un albero è caduto finendo nel giardino del centro anziani. L'ondata di maltempo proseguirà anche nelle prossime ore. Circolazione ferroviaria sospesa dalle 17.15 tra le stazioni di Castelfranco Veneto e Cittadella, sulla linea Treviso-Vicenza, per la caduta di rami sulla linea di alimentazione elettrica causata del maltempo che sta interessando la zona. Tra Treviso e Castelfranco Veneto e tra Vicenza e Cittadella è attivo il servizio ferroviario. Tra Castelfranco Veneto e Cittadella è stato attivato un servizio con bus sostitutivi. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono sul posto per liberare la linea, ripristinare l’infrastruttura e consentire la ripresa della circolazione ferroviaria.

Galleria fotograficaGalleria fotografica