Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO Patto di stabilità, il 2 ottobre primi cittadini a raccolta

ACCOGLIENZA DEI PROFUGHI: APERTURA DAI SINDACI

Il Prefetto Laura Lega annuncia l'arrivo di altri 300 migranti


TREVISO - E' stato ritoccato a quota 1400 il numero dei profughi assegnati alla Marca dal Ministero degli Interni: attualmente sono circa 1100 quelli presenti nel territorio della provincia e dunque saranno almeno 300 quelli che giungeranno nei prossimi mesi. A comunicarlo è stato in mattinata il Prefetto di Treviso a margine dell'incontro svolto con i rappresentanti delle forze dell'ordine e a cui hanno preso parte anche il Procuratore capo di Treviso, Michele Dalla Costa, ed il direttore della Dia. Sul fronte dei migranti continua il lavoro di tessitura del Prefetto che ha fatto trapelare che il fronte dei sindaci, un tempo compatto nell'opporsi all'arrivo nei propri territori dei profughi, si sta spaccando con diverse aperture all'ospitalità. Continuano inoltre a giungere in Prefettura proposte anche di privati che si offrono di ospitare i migranti: non tutti i siti, come ad esempio appartamenti nei condomini, sono però adatti a tal fine. “La Prefettura torni ad essere il luogo dove si fa squadra anche con i Comuni più piccoli”: il proposito di Laura Lega si concretizzerà il prossimo 2 ottobre con un seminario dedicato ad un tema caldissimo per le tante amministrazioni virtuose del territorio cioè il patto di stabilità. Al workshop sarà presente Pier Paolo Baretta, sottosegretario del Ministero dell'economia e delle Finanze e rappresentanti del Viminale.

Galleria fotograficaGalleria fotografica