Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

"Critiche dalla Lega? Giullari di corte, non possono dare lezioni"

SANTA MARIA DEI BATTUTI, PRONTA ENTRO L'ESTATE

Michielan: "Panchine per non lasciare la piazza vuota"


TREVISO - “Diventerà una delle zone più belle di Treviso, di cui i nostri figli e nipoti saranno orgogliosi”. Ofelio Michielan, assessore ai Lavori pubblici, si dice sicuro che, una volta ultimata, la riqualificata piazza Santa Maria dei Battuti verrà apprezzata da tutti. Anche da coloro che oggi paragonano le nuove panchine a casse da morto. A proposito, l'assessore preferisce chiamarle sedute: “Il termine panchine si associa ad una visione di Treviso legata al razzismo ed io non ci sto”, afferma riferendosi a quelle eliminate a suo tempo da Gentilini.
Per la versione finale del piccolo spazio antistante il Quartiere Latino, però, occorrerà attendere ancora alcuni mesi. A fine ottobre il progetto definitivo, entro l'estate prossima, in tempo per la grande mostra goldiniana il completamento dei lavori. I costi? Non ancora definiti. Anche se, assicurano da Ca' Sugana, si rimmarà al di sotto di 500mila euro. Le panchine, firmate dalla City Design, azienda del settore affermata a livello internazionale, costano circa 700 euro l'una: per ora ne sono state posizionate sei, nella versione finale potrebbero essere una in più o una in meno.
Michielan spiega che l'amministrazione era partita con l'idea di modifiche più basiche. “Poi, grazie anche all'ascolto dei cittadini – ammette – ci siamo resi L'assessore Ofelio Michielanconto che questo è un punto nevralgico di collegamento tra i poli della città, come il museo di Santa Caterina, l'università, la zona della Loggia dei Cavalieri. E' una piazza molto importante che meritava un investimento più consistente per realizzare qualcosa di stabile”. Così il progetto è stato adeguato, con i relativi tempi tecnici per autorizzazioni e forniture. A chi contesta che sarebbe stato meglio attendere per partire con l'intero pacchetto, anziché sistemare prima panchine e fioriere e doverle poi togliere per il rifacimento della pavimentazione, l'esponente della giunta replica: “Non vogliamo svuotare la piazza e lasciarla lì, vogliamo riempirla da subito di attività”. E annuncia che già dalle prossime settimane verranno organizzate letture poesia e romanzi.
Infine il colpo del karateka al sarcasmo delle opposizioni, Lega in primis: “Le critiche e l'ironia vanno benissimo, ma non sopporto i giullari di corte. Da questi signori non ho nulla da imparare".