Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Aveva presentato "Water for Africa" e "The breath of the earth"

LOS ANGELES MUSIC AWARDS, TRIONFA GIANNI EPHRIKIAN

Il maestro trevigiano: miglior artista internazionale dell'anno


LOS ANGELES - Il Maestro Gianni Ephrikian trionfa a Hollywood. Il direttore d'orchestra trevigiano, compositore di musica classica contemporanea, è stato insignito del premio come "artista internazionale dell'anno", sezione colonne sonore ai "Los Angeles Music Awards 2015".
L'evento si è svolto giovedì 17 settembre all'interno del noto locale "Whisky a Go Go" in Sunset Boulevard, una delle case della grande musica internazionale. il maestro Ephrikian, con le due suite per orchestra "Water for Africa" e "The breath of the earth", è risultato il più votato tra gli otto artisti finalisti selezionati dalla giuria.
"Già la nomination è stata per me una grande vittoria e riconoscenza del mio lavoro.... ma non si sa mai..." aveva dichiarato il maestro Ephrikian a Buongiorno Veneto Uno pochi giorni prima della sua partenza per gli States.
Le registrazioni effettuate al Virtual Studio di Andrea De Marchi, sono stati eseguite da grandi musicisti: gli archi a cura della Venetian Dream Ensemble, gli ottoni con Giovanni Vello (tromba) e Massimo Zanolla (corno), e con Luciano Bottos (chitarra) e Andrea De Marchi (batteria).
Questa splendida e meritata vittoria porterà il maestro Ephrikian nel novembre prossimo al L.A. Music Awards Show nello storico Avalon Theatre, sotto i riflettori dei più importanti network americani e mondiali.