Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica il primo appuntamento, dedicato a Tomaso da Modena

I TESORI DEI MUSEI DI TREVISO SI SCOPRONO SULL'OTTOVOLANTE

Tornano le visite guidate per adulti e i laboratori per bambini


TREVISO - Al museo di Treviso, si torna a saliee sull'Ottovolante. Dopo il successo delle precedenti edizioni, domenica 20 settembre riparte l'iniziativa promossa dai Musei Civici di Treviso, in collaborazione con Studio didattica Nordest, delle domeniche in museo. Quattro incontri, in altrettante domeniche, nel corso dei quali adulti e bambini potranno trascorrere il pomeriggio, dalle 15.30 alle 17.30, scoprendo i tesori dell’arte e dell’archeologia conservati nel polo museale di Santa Caterina.
Per il pubblico adulto la proposta prevede una serie di incontri e di percorsi a tema, di volta in volta incentrati su un tema diverso, con la possibilità – in alcuni casi – di vedere reperti e opere solitamente non esposti.
I bambini e i ragazzi dai 5 agli 11 anni, invece, potranno partecipare ai laboratori didattici ispirati agli stessi argomenti affrontati negli incontri per i più grandi. Il primo appuntamento, previsto per domenica 20 settembre, è dedicato alla città nel Medioevo. Gli adulti, insieme ad una guida, usciranno dal museo per andare a riscoprire la struttura urbana medievale di Treviso. Filo conduttore del percorso saranno i capolavori eseguiti da Tomaso da Modena in città nella seconda metà del 1300, a partire dall’ex-convento domenicano di San Nicolò. Il percorso inizierà ed avrà termine a Santa Caterina.
I bambini e i ragazzi potranno invece conoscere e ricreare la città nel laboratorio “Una città dipinta”. Osserveranno le città dipinte negli affreschi medievali custoditi nella ex- chiesa di Santa Caterina, imparando a comprendere la struttura delle città fortificate e gli edifici peculiari, e rielaboreranno in modo personale quanto appreso per creare una “città ideale” tridimensionale, sperimentando tecniche di pittura e collage ed utilizzando materiali diversificati.
Qui il programma completo, con i successivi incontri. Per tutte le date, il costo è di 2 euro a persona prer gli adulti e di un euro per i bambini. Si raccomanda la prenotazione.