Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gara delicata oggi al Tenni alle 15.30, due squadre ad un punto

IL TREVISO INGAGGIA BIONDO E VUOLE BATTERE IL VITTORIO

Susic: "La società ci è vicina", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Il Treviso ha annunciato l'ingaggio di Andrea Biondo, 28 anni, centrocampista d’attacco, proveniente dal Passarella dove Susic lo ebbe per un mese e mezzo, in precedenza con la LiventinaGorghense, in D con Opitergina e Sandonà, dove ha stabilito il suo record di reti, 11. Biondo è stato anche nella Primavera del Treviso ai tempi di Bosi e Bortoluzzi e prima ancora con gli Allievi Nazionali allenati da Albino Pillon. Biondo oggi alle 15.30 contro il Vittorio Falmec (due squadre ferme ad un punto) sarà in panchina e di fatto prende il posto di Giovanni Furlanetto, che potrebbe rientrare fra un mese dopo che gli è stata riscontrata carenza di ferro nel sangue. Dunque oggi al Tenni c’è il derby con il Vittorio Veneto, delicato soprattutto per i biancocelesti, chiamati a sollevarsi dopo la falsa partenza: un punto in due partite e la eliminazione dalla Coppa Italia. Mister Susic, com’è il morale? "Alto. La società con l’ingaggio di Biondo ha dimostrato che ci segue da vicino, per cui tutti abbiamo una gran voglia di riscatto. La squadra ora deve dare i risultati che tutti si aspettano." 

Diretta su Veneto Uno