Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

A Milano un convegno sul futuro delle banche popolari

"PRIMA DELLA BORSA, VENETO BANCA DEVE RECUPERARE REDDITIVITÀ"

Giovanni Schiavon ribadisce i rischi per i piccoli azionisti


TREVISO - La riforma delle banche popolari continua a far discutere. La legge impone la trasformazione in spa degli istituti di credito di questa tipologia, con un patrimonio superiore ad otto miliardi di euro, entro il prossimo luglio. Per molti, tuttavia, la modifica rischia di snaturare un sistema bancario e di colpire soprattutto i piccoli azionisti. Il tema verrà affrontato oggi nel convegno “Dove vanno le banche popolari?”, in programma a Milano, nella sede della Regione Lombardia. Tra i relatori anche Giovanni Schiavon, ex presidente del Tribunale di Treviso e leader dell'Associazione Azionisti di Veneto Banca. Schiavon ribadisce come la riforma avrebbe dovuto essere attuata in modo più progressivo, non per decreto, con il rischio che il controllo della banca venga del tutto sradicato dal territorio. Non a caso, l'associazione, insieme ad altre organizzazioni simili, ha promosso un ricorso al Tar contro la normativa.
Il presidente, a nome dell'associazione, non nasconde perplessità anche sull'ipotesi che l'ex Popolare di Asolo e Montebelluna sbarchi a Piazza Affari: “La quotazione è uno strumento per aziende in salute – ribadisce -. Veneto Banca, dunque, prima dovrebbe recuperare la propria redditività. Altrimenti si finirà solamente per aprire la strada alla speculazione del grande capitale finanziario”.
Tra gli altri interventi previsti, a partire dalle 17 a Palazzo Pirelli, quelli del giornalisto economico Gianfranco Fabi, degli economisti Giulio Sapelli e Marco Vitale, di Elio Lanutti, presidente dell'Adusbef, e di Rosario Trefiletti, presidente di Federconsumatori.

Nel link l'intervista integrale a Giovanni Schiavon, presidente dell'Associazione Azionisti di Veneto Banca, andata in onda nel corso di Buongiorno Veneto Uno.