Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/183: IL TROFEO ROLEX SEGNA L'ORA DI PEDRO ORIOL

Lo spagnolo si aggiudica il primo titolo, secondo l'azzurro Gagli


GINEVRA - Tappa appetitosa del Challenge Tour, il Trofeo Rolex, si gioca dal 23 al 26 agosto al Golf Club di Ginevra, a Cologny, in Svizzera. Nasce nel 1921 il Golf Ginevra, con l’appoggio dei funzionari della Società delle Nazioni; ha un debutto modesto, un percorso situato su...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'ala di Paese, ora alle Zebre, sostituirà l'infortunato Masi

IL TREVIGIANO MICHELE VISENTIN CHIAMATO D'URGENZA IN AZZURRO

Il 23enne convocato dal citì Brunel alla Coppa del mondo di rugby


TREVISO - Un altro trevigiano alla Coppa del mondo di rugby. Il commissario tecnico Jacques Brunel ha convocato in azzurro il trequarti ala di Zebre Rugby Michele Visentin (1 cap), per sostituire Andrea Masi, procuratosi la rottura del tendine d'achille sabato sera a Twickenham contro la Francia nella prima giornata della Rugby World Cup 2015 (stagione pressochè finita per lui).
L’ala bianconera si è aggregata nella serata di ieri al gruppo azzurro in raduno a Guildford, nel Surrey, ed ha immediatamente iniziato a preparare con i compagni la seconda gara della rassegna iridata in programma sabato pomeriggio all’Elland Road di Leeds contro il Canada.
Ventitré anni, originario di Paese, Visentin ha iniziato a giocare con il club della sua cittadina natale, per passare poi alla Benetton Treviso e, dopo aver fatto parte dell’Accademia Fir “Ivan Francescato”, al Calvisano, prima di vestire la maglia della franchigia federale. Ha esordito in nazionale lo scorso febbraio, titolare all’ala nella vittoria di Murrayfield contro la Scozia.