Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In provincia denunciati 795 colpi dei ladri ogni centomila abitanti

FURTI IN ABITAZIONE QUASI RADDOPPIATI IN QUATTRO ANNI

Nel 2013 oltre 4mila "visite" in appartamenti e ville della Marca


TREVISO - Escalation dei furti in abitazione nella Marca: nel giro di quattro anni i reati di questo tipo sono quasi raddoppiati, passando dai 2.116 denunciati alle forze dell'ordine nel 2010 ai 4.041 del 2013 (l'annata più recente resa disponibile dall'Istat). Questo dato equivale ad una media di 456,9 alloggi "visitati" ogni centomila abitanti.
I ladri hanno colpito con maggiore intensità anche in negozi e pubblici esercizi:  1.044 furti ai danni di attività commerciali, a fronte degli 854 registrati nel 2010, ovvero circa 118 episodi in rapporto alla popolazione. Meno problemi, al contrario, nei parcheggi, come dimostra il calo dei furti nelle auto in sosta: 1.948, nel 2013 (220,2 ogni centomila residenti), rispetto ai 2.244 di inizio decennio, peraltro dopo l'impennata del 2012 quando si era superata quota 2.300 episodi.
Nel complesso, nel 2013, i trevigiani si sono recati da polizia, carabinieri o altre forze dell'ordine per denunciare 7.033 furti: vale a dire 795,1 reati di questo tipo ogni centomila abitanti. Un valore che fa di Treviso la 52esima provincia su 110 a livello nazionale. A comandare la poco invidiabile classifica è Milano, con 1.824 casi, mentre l'area più sicura (sempre stando alle denuncie) è quella di Crotone dove i ladri, in rapporto alla popolazione, sarebbero entrati in azione 210 volte. In Veneto, la provincia più colpita è Venezia (1.219 ogni centomila abitanti), seguita da Padova, Verona, Vicenza e Rovigo. Più traquilla della Marca, solo Belluno con 370,6 furti.