Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In soli sette mesi numeri record per il Comune

UN SUCCESSO LA CASETTA DELL'ACQUA A FARRA DI SOLIGO

131 mila litri distribuiti, risparmiate 87 mila bottiglie Pet


FARRA DI SOLIGO - In sette mesi la Casetta dell’Acqua di Farra di Soligo ha erogato 131.300 litri di acqua. Un successo!
“Grazie per aiutarci a salvaguardare il nostro ambiente” questo il cartello esposto nei giorni scorsi dall’Amministrazione Comunale di Farra di Soligo per ringraziare e informare i cittadini dei litri erogati dalla casetta inaugurata il 31 Gennaio scorso e dei risparmi ottenuti.
Un vero successo quella della casetta dell’acqua di Farra di Soligo voluta fortemente dall’Amministrazione Comunale nell’ottica di una sensibilizzazione dei cittadini al tema della risorsa acqua e di una maggiore attenzione alla tutela dell’ambiente anche alla luce del nuovo Paes approvato in Consiglio Comunale lo scorso 7 Settembre.
“La casetta dell’acqua è rifornita dall’acquedotto comunale e non percorre neanche un metro su strada, è quindi “a chilometro zero” e non determina i problemi di inquinamento atmosferico legati alla produzione, al trasporto e allo smaltimento delle bottiglie”.
“I litri erogati in questi mesi sono stati ben 131.300 litri, per 131.300 litri servono 87.530 bottiglie in Pet da 1,5 litri, 87.530 bottiglie equivalgono a 3.326 kg di rifiuti in meno da smaltire, per produrre 87.530 bottiglie servono 5.830 kg di petrolio, per produrre 87.530 bottiglie servono 49.600 litri d’acqua che così sono stati risparmiati” - afferma il Consigliere Comunale Michele Andreola.
Nei prossimi mesi l’Amministrazione Comunale provvederà ad installarne anche nelle altre frazioni del Comune una casetta dell’acqua.
A Col San Martino nelle prossime settimane in Piazza Emigrante verrà inoltre posizionato un bidone per la raccolta dell’olio vegetale usato come quello già posizionato nei mesi scorsi a Soligo.