Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Agevolazioni anche per le biciclette elettriche e i motori a gas

DAL COMUNE 15MILA EURO PER GLI ECOINCENTIVI

Contributi per cambiare caldaia o installare pannelli solari


TREVISO - Arrivano gli ecoincentivi comunali per i cittadini decisi a cambiare la propria caldaia o ad installare pannelli solari termici, ad acquistare un nuovo veicolo a basse emissioni complessive, una bicicletta elettrica a pedalata assistita senza ausilio di acceleratore o la relativa batteria, o ancora intenzionati ad installare un impianto ad alimentazione a gas. L’assessorato ai Beni ambientali ha stanziato quindicimila euro per finanziare l'iniziativa rivolta ai residenti nel del comune Treviso, attraverso la sottoscrizione di un Protocollo d'Intesa con i rivenditori e gli installatori interessati ad aderire all'iniziativa.
In particolare l'iniziativa prevede l'erogazione di un contributo di 1000 euro per gli interventi di sostituzione della caldaia installata da almeno 10 anni con una caldaia nuova (3 stelle o più) o di installazione di pannelli solari termici con tecnologia a circolazione naturale o forzata. Verrà invece rimborsato l’80 per cento della spesa soatenuta per l’acquisto di una bicicletta elettrica a pedalata assistita (con il limite di 350 euro) e per l’acquisto di batterie per bici elettriche. Anche in questo caso verrà rimborsato l’80 per cento della spesa (con il limite massimo di 150 euro).
Inoltre l'amministrazione comunale riconoscerà un contributo di 600 euro ai cittadini che decidono di acquistare un nuovo veicolo a basse emissioni complessive avente le seguenti caratteristiche: classe di immatricolazione Euro 6 o superiori, peso uguale o inferiore ai 1.100 kg, emissioni di Co2 uguali o inferiori a 99 g/km, senza obbligo di rottamazione. Il contributo per coloro che invece decidono di installare un impianto di alimentazione a gas, per l’adeguamento di veicoli euro 4 o precedenti, è di 300 euro.
“L’amministrazione comunale è da sempre impegnata nella promozione della mobilità sostenibile – dichiara l’assessore  Luciano Franchin - cominciamo con questi incentivi ma le iniziative per la tutela dell’ambiente continueranno nel corso dell’anno. A breve entrerà in vigore anche l’ordinanza ‘Respiro meglio a Treviso – aria pulita per una città più vivibile’ non solo un obbligo di legge, ma un nuovo modo di vivere la città, più attento alla salute di grandi e piccoli". Tutti i dettagli tecnici sulle procedure e i moduli potranno essere richiesti dai prossimi giorni in municipio.