Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Biancocelesti più propositivi ma sempre incapaci di segnare

IL TREVISO NON SA PIÙ VINCERE: ALTRO PAREGGIO

A Villatora palle gol per Dal Compare e Moretto, finisce 0-0



VILLATORA
- Il Treviso cercava la prima vittoria in campionato ma a Villatora contro il Saonara si è dovuto accontentare del terzo pareggio stagionale. Uno 0-0 che sta stretto ai ragazzi di mister Massimo Susic visti i diversi valori messi in campo dai biancocelesti: padroni di casa pericolosi sotanto in un paio di occasioni e Treviso che per 90 minuti ha cercato difare la partita andando più volte vicino al gol. Tutto sommato era necessario portare a casa almeno un punto per muovere ancora la classifica ma, a conti fatti, si tratta di un'occasione sprecata per il Treviso che poteva conquistare i tre punti.

SAONARA VILLATORA-TREVISO 0-0
SAONARA VILLATORA (4-3-1-2) Baldan 6.5; Barison 7, Volpin 7, Fortini 7, Ballin 6; Hatimi 5.5, Avola 6.5, Vezù 6; Vignato 5 (st 6' Danieletto 5.5); Dechechi 6, Monetti 6.5. A disp. Feverati, Bordin, Rampazzo, Tombola, Santi, Pittaro. All. Mazzucato 6
TREVISO (4-3-3) Schincariol sv; Prosdocimi 6.5, Bellotto 7, Orfino 6.5, Furlan 6.5; Moretto 7, Di Salvo 6.5 (st 26' Antonioli 6); Biondo 5; Moretti 6, Cattelan 6 (st 34' Bonotto sv), Dal Compare 5.5. A disp. Gottardi, Sartori, Granati, Lovisotto, Mastellotto. All. Susic 6
ARBITRO: Scialla di Vicenza 5.
NOTE: giornata serena, campo irregolare. Spettatori 250. Ammoniti Orfino, Daneletto e Monetti. Angoli 7-3 per il Treviso. Rec.: 0', 2'.

PRIMO TEMPO

7': Treviso pericoloso. Incursione di Moretti sulla destra, cross e tiro di Dal Compare ribattuto in corner.
18': se ne va Cattelan che lancia Dal Compare, il lob sull'uscita di Baldan è di poco alto.
40': Hatim tenta il tiro ad effetto dai 30 metri, sfera nonlontana dall'incrocio dei pali.
Nessun minuto di recupero.

FINE PRIMO TEMPO

SECONDO TEMPO

8': cross da destra di Di Salvo deviato, Baldan vola in difficoltà.
15': ammonito Orfino.
17': ammonito Daneletto.
30': tiro da fuori di Moretto, Baldan vola a deviare in corner.
41': botta su punizione di Monetti, para Schincariol.
2 minuti di recupero.
47': ammonito Monetti.

FINE DELLA PARTITA

LE GARE DELLA 4° GIORNATA:

Real Martellago – Vigontina 0-4

Vittorio Falmec – Feltreseprealpi 3-0

Liapiave – San Giorgio Sedico 1-2

Carenipievigina – Nervesa 1-0
Saonara Villatora – Treviso 0-0

Union Pro – Godigese 1-1

Cornuda Crocetta – Istrana 2-1

San Donà – Union Q.d.p. 2-1

 

LA CLASSIFICA:

Vigontina 12, Carenipievigina 9, San Giorgio Sedico 8, Liapiave 7, Union Pro 7, Cornuda Crocetta 7, Istrana 6, Saonara Villatora 5, Vittorio Falmec 5, Real Martellago 4, Godigese 4, Nervesa 3, Treviso 3, San Donà 3, Union Q.d.p. 2, Feltrese 1.