Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Paese, strada bloccata per due ore, la causa un sorpasso azzardato

SCHIANTO IN CASTELLANA, MUORE SCOOTERISTA

Tragedia poco dopo le 10, la vittima è un 37enne senegalese


PAESE - Tragedia della strada in mattinata, poco dopo le 10, lungo la Castellana a Paese a pochi passi dal negozio "Casa della batteria". A perdere la vita un operaio senegalese di circa 37 anni, Idrissa Goudiaby, residente a Istrana: l'uomo, in sella al suo scooter Madison, è finito rovinosamente a terra dopo aver sfiorato un camion che stava tentando di sorpassare. Sul posto sono giunti, nell'arco di pochi minuti, i paramedici del Suem118 che hanno inutilmente cercato di rianimare lo straniero. Per i rilievi di legge è intervenuta una pattuglia della polizia locale di Paese. Il traffico lungo la Castellana ha avuto, in seguito a questo incidente, pesantissimi rallentamenti con lunghe code in entrambi i sensi di marcia: la statale è rimasta chiusa fino alle 12.10 con traffico deviato su alcune strade alternative. Secondo alcuni testimoni lo scooterista che viaggiava in direzione di Treviso si sarebbe reso protagonista di un sorpasso azzardato: mentre stava superando alcuni mezzi, tra cui un camion, non si è infatti reso conto che dall'opposto senso di marcia stava sopraggiungendo un altro mezzo pesante. Inutile la disperata frenata dello scooterista: lo straniero ha perso il controllo del suo mezzo, carambolato sull'asfalto per almeno trenta metri ed ha poi violentemente sbattuto la testa contro la ruota posteriore sinistra del mezzo pesante viaggiava nella direzione opposta alla sua.