Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

All'Astoria di Refrontolo ospiti grandi assi dello sport

SERATA PANATHLON DEDICATA ALLO SCI DI FONDO

Rievocati 15 titoli mondiali e 13 medaglie olimpiche


TREVISO - Serata di Gala dedicata allo Sci di Fondo lunedì 28 settembre alla Tenuta di Astoria Vinia Crevada di Refrontolo, di Giorgio Polegato. Ospiti del Panathlon Treviso del Presidente Andrea Vidotti: Gabriella Paruzzi, Cristian “Zorro” Zorzi, Silvio Fauner, assente giustificato Federico Pellegrino impegnato in Val Senales negli allenamenti in vista della stagione 2015/16. Ha moderato il giornalista Carlo Gobbo, ex telecronista Rai ed Eurosport, e attuale Presidente del Panathlon du Val d’Aoste, che ha raccontatolo sci di fondo dagli inizi del ‘900 ad oggi. Dopo il brinidisi e una visita alle cantine di Astoria, dove l’enologo Roberto Sandrin ha illustrato i sistemi di vinificazione e ha fatto assaggiare il mosto di Prosecco agli ospiti, trasferimento alla Tenuta per la cena a base di spiedo.
Il Presidente Internazionale del Panathlon Giacomo Santini ha consegnato la spilletta a Mauro Granzotto, che entra come nuovo socio nel Panathlon Treviso per la specialità Sci di Fondo. Presenti alla serata il Presidente della Fisi Provinciale Roberto Visentin e il Delegato Fisi per il Fondo Alessio Berlese.
Dopo aver proiettato un video inviato da Federico Pellegrino dal ghiacciaio della Val Senales, i tre campioni olimpici hanno ricordato i loro grandissimi trionfi, raccontando le prime vittorie a Lahti e i trionfi olimpici, frutto di sacrifici ma soprattutto di tanta passione per questo sport.
Umiltà, volontà, passione nei loro racconti, 13 medaglie olimpiche e 15 mondiali il prestigioso bottino dei campioni presenti.
Al termine della serata gemellaggio tra il club Panathlon di Treviso e quello della Val d’Aosta, con il rituale scambio dei gagliardetti.