Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

All'Astoria di Refrontolo ospiti grandi assi dello sport

SERATA PANATHLON DEDICATA ALLO SCI DI FONDO

Rievocati 15 titoli mondiali e 13 medaglie olimpiche


TREVISO - Serata di Gala dedicata allo Sci di Fondo lunedì 28 settembre alla Tenuta di Astoria Vinia Crevada di Refrontolo, di Giorgio Polegato. Ospiti del Panathlon Treviso del Presidente Andrea Vidotti: Gabriella Paruzzi, Cristian “Zorro” Zorzi, Silvio Fauner, assente giustificato Federico Pellegrino impegnato in Val Senales negli allenamenti in vista della stagione 2015/16. Ha moderato il giornalista Carlo Gobbo, ex telecronista Rai ed Eurosport, e attuale Presidente del Panathlon du Val d’Aoste, che ha raccontatolo sci di fondo dagli inizi del ‘900 ad oggi. Dopo il brinidisi e una visita alle cantine di Astoria, dove l’enologo Roberto Sandrin ha illustrato i sistemi di vinificazione e ha fatto assaggiare il mosto di Prosecco agli ospiti, trasferimento alla Tenuta per la cena a base di spiedo.
Il Presidente Internazionale del Panathlon Giacomo Santini ha consegnato la spilletta a Mauro Granzotto, che entra come nuovo socio nel Panathlon Treviso per la specialità Sci di Fondo. Presenti alla serata il Presidente della Fisi Provinciale Roberto Visentin e il Delegato Fisi per il Fondo Alessio Berlese.
Dopo aver proiettato un video inviato da Federico Pellegrino dal ghiacciaio della Val Senales, i tre campioni olimpici hanno ricordato i loro grandissimi trionfi, raccontando le prime vittorie a Lahti e i trionfi olimpici, frutto di sacrifici ma soprattutto di tanta passione per questo sport.
Umiltà, volontà, passione nei loro racconti, 13 medaglie olimpiche e 15 mondiali il prestigioso bottino dei campioni presenti.
Al termine della serata gemellaggio tra il club Panathlon di Treviso e quello della Val d’Aosta, con il rituale scambio dei gagliardetti.