Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'evento Treviso a Dante per ricordare il legame tra il Sommo Poeta e la cittÓ

L'ARTE CONTEMPORANEA CELEBRA DANTE ALIGHIERI

Lo scultore Romano Abate presenta il senso dell'iniziativa


L'arte contemporanea celebra i 750 anni dalla nascita di Dante Alighieri.
Il 18 ottobre, a Palazzo Giacomelli, inaugurano le iniziative di Treviso a Dante 2015, evento organizzato dall'omonima associazione culturale. L'intenzione è quella di creare “momenti di arte contemporanea” ha spiegato ai nostri microfoni lo scultore Romano Abate, ideatore dell'evento – E' un progetto nato almeno da due anni. All'epoca si discuteva molto dell'opportunità o meno delle donazioni alla Città di monumenti. Noi abbiamo proposto di sostituire i monumenti con momenti d'arte contemporanea. Per questo abbiamo visto un spunto di riflessione nelle celebrazioni di questo importante anniversario.”
La presenza di Dante a Treviso è lo stesso sommo Poeta a ricordarla con il verso “dove Sile e Cagnan s’accompagna...” del canto IX del Paradiso. Altra testimonianza che lega il poeta fiorentino a Treviso è la tomba del figlio Pietro nella chiesa di San Francesco.
“Abbiamo pensato di celebrare questo importante anniversario, senza nessuna retorica, attraverso i linguaggi contemporanei dell'arte: dalla scultura alla pittura, dalle installazioni, ai reading e alla musica. Le iniziative si svolgeranno in luoghi pubblici e privati della città: nel chiostro e nell'auditorium del museo di Santa Caterina, nell'archivio di Stato, a Palazzo Bomben della Fondazione Benetton e a Palazzo Giacomelli di Unindustria.