Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Clamorosa decisione del club dopo la prima vittoria della squadra

IL TREVISO ESONERA SUSIC, ARRIVA CLAUDIO OTTONI

Fatale la mancanza di gioco nella squadra biancoceleste


TREVISO - Clamorosa decisione del Calcio Treviso, che ha esonerato il suo allenatore Massimo Susic per ingaggiare Claudio Ottoni, ex difensore del Padova. Susic è stato licenziato dopo appena 5 giornate di campionato e, soprattutto, dopo la prima vittoria, domenica scorsa al Tenni contro il Real Martellago. La motivazione della società è stata la mancanza di un gioco efficace. Il nuovo allenatore biancoceleste sarà presentato domani alle 17 allo stadio Tenni.

IL PRESIDENTE PAOLO PINI "Scelta soffertissima, io non amo cambiare mister ma il Cda ha deciso così, sia pure a malincuore: vero, domenica abbiamo vinto ma con una continua involuzione del gioco, più che una crescita. E’ una scossa a tutto l’ambiente. Ringrazio Susic, un amico, gli do atto che l’assenza di 4 giocatori è pesante, ma la squadra anche così deve fare un campionato di un certo tipo."

MASSIMO SUSIC: "Non stavamo giocando bene, domenica è stata la gara più brutta ma con le note attenuanti: a Nervesa, in Coppa ed al completo, eravamo una buona squadra. In verità già la scorsa settimana qualcuno mi aveva chiamato prospettando questa situazione, d’altra parte nel calcio si sa che può accadere. Mi dispiace perché avevo ragazzi eccezionali che staranno sempre nel mio cuore."