Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Intervista all'artista e ideatore Giovanni Giusto

UN GOL POR LA VIDA, LA NAZIONALE CANTANTI PER CUBA

"Revolucion" per Gino Donč, e il 18 allo Zanutto di S.Donā



Giovanni GiustoTREVISO
- Giovanni Giusto ideatore del “Teatro dei Pazzi” è il promotore dell’evento “Un gol por la vida”, un incontro di calcio tra la Nazionale Cantanti e Mass Media Veneto che si terrà a San Donà di Piave il 18 ottobre prossimo alle 15 allo Stadio Zanutto. Tra gli ospiti ci sarà Javier Sotomayor, leggendario atleta olimpionico cubano di salto in alto ed i protagonisti della NIC, Masini, Marcorè, Sonohra, Paolo Belli e molti altri… Il ricavato dell’incontro sarà devoluto all’associazione Medicuba per l’acquisto di farmaci oncologici per i bambini cubani. Parte del ricavato sarà devoluto anche alle famiglie della Riviera del Brenta che hanno subito le disastrose conseguenze del tornado lo scorso luglio.


Gino Done'Una giornata che chiuderà un ciclo di eventi dedicato a Cuba e in particolare a Gino Donè (in foto). Da questo è nato lo spettacolo “Revolucion” che mette in risalto la figura storica di questo nativo trevigiano che ha trascorso gli ultimi anni della sua vita a San Donà di Piave (Venezia). Il progetto, in collaborazione con alcuni musicisti cubani, racconta le vicende di Gino Donè partigiano e rivoluzionario italiano che, fin dalla giovinezza si è trovato dalla parte dei più deboli e contro ogni forma d’ingiustizia evitando quella notorietà che avrebbe potuto dargli visibilità e vantaggi, rimanendo un uomo semplice e italiano onesto o, come dice la canzone che apre lo spettacolo: un esempio per la vita delle nuove generazioni.

AUDIO Ne abbiamo parlato in studio con Giovanni Giusto, intervenuto in diretta a Buongiorno Veneto Uno.