Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, multa di 5mila euro per un ambulante abusivo

FURTO IN UN NEGOZIO, FERMATO DAI VIGILI

L'episodio in centro, 46enne bosniaco denunciato


TREVISO - Dopo aver derubato un negozio è stato inseguito e piedi dalla titolare e immediatamente bloccato dalla polizia locale. L'episodio è avvenuto martedì pomeriggio poco dopo le 16.50 nel centro storico di Treviso, lungo via Reggimento Italia Libera. Ad essere fermato dagli agenti un cittadino bosniaco di 46 anni, regolare sul territorio: l'uomo portato presso il Comando di via Castello d'Amore se l'è cavata con una denuncia. Lo straniero aveva poco prima derubato una negoziante di 140 euro, ed era poi scappato e piedi tentando di far perdere le proprie tracce. Le urla della donna, che si è subito messa ad inseguire il ladro, hanno allarmato una pattuglia di vigili a piedi che stava svolgendo controlli nel quadrilatero giardini S.Andrea, Via Roma, San Martino, via Fiumicelli, Zorzetto e Via Toniolo: gli agenti, visto l'uomo in fuga, lo hanno bloccato e fermato. Lo straniero, ormai in trappola, ha anche cercato di disfarsi del bottino. In questi giorni proseguono i controlli della polizia locale contro l'accattonaggio in centro storico. Martedì mattina sono stati sanzionati quattro mendicanti di nazionalità rumena individuati e controllati in zona Piazza Duomo, Borgo go Cavalli e via S.Agostino. Posti sotto sequestro una decina di euro frutto dell'attività. Inoltre in via Palestro, zona Pescheria, una delle pattuglie in abiti civili, si è trovato di fronte uno straniero, originario del Benin,  intento a vendere calzini. Gli agenti lo hanno accompagnato presso il Comando di via Castello d'Amore dove gli sono stati sequestrati numerose paia di confezioni destinate alla vendita. Lo straniero, regolare e residente a Padova, era sprovvisto della prescritta autorizzazione amministrativa. Per lui è scattata una multa da 5164 euro e una diffida ad allontanarsi.