Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Esercenti invitati a collegare gli allarmi alla centrale delle forze dell'ordine

FURTI NEI NEGOZI, "NESSUN ALLARME SOCIALE"

Il prefetto incontra Questore e presidente della Confcommercio


TREVISO - L'escalation di furti in negozi e bar del centro di Treviso delle ultime settimane “non destano allarme sociale”. Lo conferma il prefetto Laura Lega. La rappresentante del governo, comunque, comunque assicura massima attenzione al problema, conferma che sono già allo studio apposite contromisure. Proprio su questo tema, il prefetto venerdì scorso ha fatto il punto della situazione con il questore Tommaso Cacciapaglia, il sindaco Giovanni Manildo e il presidente provinciale della Confcommercio Renato Salvadori.

Nel corso del vertice ha sottolineato l'importanza di sensibilizzare gli esercenti perchè si dotino di misure di sicurezza passiva, come sistemi di allarme o di videosorveglianza, e perchè, tramite le loro associzioni di categoria, aderiscano a progetti per collegare gli impianti dei negozi alle centrali operative delle forze dell'ordine, ad esempio il cosiddetto Securshop, o ad altri protoccoli simili, messi in atto da categorie particolarmente a rischio, come tabaccai o farmacisti. Sta procedendo, spiegano dalla Prefettura, anche la formulazione del Patto per la sicurezza, per rafforzare il coordinamento sul tema, con il comune di Treviso. E naturalmente continueranno e verranno intesificati anche i controlli da parte delle forze dell'ordine per prevenire i reati a danni degli esercizi commerciali.