Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 15.30 dopo il 6-1 di Mogliano al Tenni altro derby di Marca

IL TREVISO CERCA CONFERME CON IL CORNUDACROCETTA

Ottoni: "Ci serve continuità", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Dopo il 6-1 rifilato a domicilio all'Union Pro il Treviso è in cerca di conferme: oggi alle 15.30 al Tenni altro derby di Marca, con il CornudaCrocetta. Saranno in grado i biancocelesti di trovare la terza vittoria consecutiva e dunque continuare a scalare la classifica? "Non ci resta che attendere la partita-dice mister Claudio Ottoni-a Mogliano è stata una partita particolare e siamo stati anche cinici, adesso abbiamo bisogno di risalire la classifica, di avere continuità. Contro di noi tutti stanno col fucile spianato: quando ci affrontano ogni avversario ha sempre qualche motivazione in più, soprattutto quando entra al Tenni, mentre noi dobbiamo scendere in campo con la giusta umiltà. Gliel’ho detto ai ragazzi, martedì: il Treviso in queste gare ha tutto da rimetterci. Non dimentichiamo comunque che c’è anche un avversario, nei confronti del quale dovremo imporre il nostro calcio, invece di subire quello altrui. Ed il CornudaCrocetta è ostico, sta attraversando un buon momento, è messo bene in campo, per noi non sarà facile." Ottoni mancherà, oltre che di Mastellotto e dal Compare, anche di Bellotto (distrazione muscolare).
La probabile formazione (4-3-3): Schincariol; Prosdocimi, Antoniol, Orfino, Furlan; Di Salvo, Moretti, Biondo; Moretto, Cattelan, Furlanetto. 
Diretta su Veneto Uno