Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/265: KOEPKA FA SUO IL SECONDO MAJOR DI STAGIONE

Disputato per la prima volta a maggio, il Championship regala spettacolo


FARMINGDALE (USA) - Il secondo major, il Championship, giunto alla 101ª edizione, ha luogo per la prima volta a Farmingdale, nel Long Island, stato di New York, sul difficile percorso del Bethpage Black Course (par 70), che sarà sede della Ryder Cup 2024. È la prima volta che si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/264: PIERO TARUFFI, L'"UOMO FRECCIA"

Un evento alla Montecchia celebra l'ingegnere- pilota


PADOVA - Atleti, piloti, e Vip al Golf della Montecchia, sabato 25 maggio, a celebrare Piero Taruffi, la “Volpe argentata”. L’evento, nella sua terza edizione, intende essere una giornata di celebrazione dell’indimenticabile pilota. Ci sarà il concorso di eleganza...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 15.30 dopo il 6-1 di Mogliano al Tenni altro derby di Marca

IL TREVISO CERCA CONFERME CON IL CORNUDACROCETTA

Ottoni: "Ci serve continuitą", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Dopo il 6-1 rifilato a domicilio all'Union Pro il Treviso è in cerca di conferme: oggi alle 15.30 al Tenni altro derby di Marca, con il CornudaCrocetta. Saranno in grado i biancocelesti di trovare la terza vittoria consecutiva e dunque continuare a scalare la classifica? "Non ci resta che attendere la partita-dice mister Claudio Ottoni-a Mogliano è stata una partita particolare e siamo stati anche cinici, adesso abbiamo bisogno di risalire la classifica, di avere continuità. Contro di noi tutti stanno col fucile spianato: quando ci affrontano ogni avversario ha sempre qualche motivazione in più, soprattutto quando entra al Tenni, mentre noi dobbiamo scendere in campo con la giusta umiltà. Gliel’ho detto ai ragazzi, martedì: il Treviso in queste gare ha tutto da rimetterci. Non dimentichiamo comunque che c’è anche un avversario, nei confronti del quale dovremo imporre il nostro calcio, invece di subire quello altrui. Ed il CornudaCrocetta è ostico, sta attraversando un buon momento, è messo bene in campo, per noi non sarà facile." Ottoni mancherà, oltre che di Mastellotto e dal Compare, anche di Bellotto (distrazione muscolare).
La probabile formazione (4-3-3): Schincariol; Prosdocimi, Antoniol, Orfino, Furlan; Di Salvo, Moretti, Biondo; Moretto, Cattelan, Furlanetto. 
Diretta su Veneto Uno