Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le ricette semplici ed economiche della cultura popolare

LA FESTA DEI MARRONI RISCOPRE I "MONDOI"

Stasera a Combai la cena a base di zuppa di marroni


Appuntamento con il gusto della tradizione martedì 20 ottobre alla 71^ Festa dei Marroni a Combai. Il salone delle feste, a partire dalle ore 20, si trasformerà nel set di un cooking show che avrà come protagonista un piatto tipico della cultura locale, i mondoi, ovvero la zuppa di marroni che sostituiva la minestra nella tradizione contadina. Una ricetta povera, che sarà riscoperta, reinterpretata e proposta in degustazione al pubblico dallo chef Marco del Ristorante da Gigetto di Miane, locale che da oltre un secolo custodisce i segreti e valorizza i sapori della cucina tradizionale delle Prealpi trevigiane.

La serata, condotta dal giornalista enogastronomo Gianpietro Rorato, è uno dei 55 appuntamenti del calendario di “Cucina la crisi”, progetto  ideato e realizzato dalle Pro Loco di UNPLI Veneto, in collaborazione con la Regione Veneto e le associazioni dei consumatori, con l’obiettivo di andare a ripescare dalla tradizione culinaria popolare ricette semplici ma anche economiche, da riproporre al pubblico come momento di educazione alimentare in occasione delle feste dedicate ai prodotti tipici (per ulteriori informazioni: www.cucinalacrisi.it).

E i mondoi, o meglio la crema di mondoi che andrà a realizzare chef Marco, rientra pienamente nella categoria di piatto della tradizione a prezzo contenuto: con 300g di castagne secche, una cipolla, uno zampino di maiale, olio d’oliva, sale e pepe, il tutto al costo indicativo di 5 euro, è possibile prepararne una porzione per quattro persone, da servire come secondo piatto accompagnato da contorni.

Costo di partecipazione alla serata: 8 € (compresa degustazione dei mondoi, crostini al profumo d’autunno, dolce e marroni, acqua e vino). E’ gradita la prenotazione. Per info e prenotazioniproloco@combai.it - Cell. 347 9544623