Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Non c'è valorizzazione dell'economia locale"

"NIENTE FONDI AI FESTIVAL, SONO EVENTI ISOLATI"

La replica della Camera di commercio dopo i tagli agli eventi


TREVISO - Dopo le polemiche sorte per il taglio dei contributi, circa 50mila euro, a tre affermati eventi culturali, dell'autunno trevigiano, il Treviso Comic Book Festival, CartaCarbone e Soleluna, ecco la precisazione della Camera di commercio di Treviso: "E’ vero che da molti mesi la Camera ha partecipato a più tavoli di coordinamento che, dobbiamo ricordare, avevano però oggetto la realizzazione della mostra d’arte proposta da Marco Goldin - sottolineano i vertici dell'istituzione di piazza Borsa in una nota -.  E’ pur altrettanto noto che, per ulteriori vicende non ad essa imputabili, il progetto iniziale non ha avuto seguito".
"Da ciò è conseguita una ricerca spasmodica di alternative da parte del Comune, su cui la Camera ha sempre dato disponibilità a collaborare, peraltro sostenendo un progetto di iniziative collegate proposto dal Consorzio di promozione turistica Marca Treviso", continua il comunicato.  Ne sono poi seguite, tra luglio e settembre, proposte informali variamente articolate e, da ultime, quelle di un sostegno indiretto alle manifestazioni Treviso Comic Book e Carta Carbone Festival - prosegue la ricostruzione dei fatti operata dall'ente camerale -. Pur a fronte di difficoltà tecniche, lo sforzo della Camera di Commercio era sempre rivolto a trovare soluzioni positive. Il risultato finale però, in ultima valutazione, è stato quello di dover considerare eventi isolati, peraltro in avanzata fase di realizzazione, per le quali non era possibile ravvisare un contesto concreto di regia volto alla valorizzazione del sistema economico locale. Da qui le decisioni finali".