Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Annuale ritrovo dei discendenti di Giovanni Berti

QUASI CENTO PERSONE ALLA "FESTA DEI BERTI" A SERNAGLIA

I parenti giunti anche da Germania, Francia, Inghilterra e Corea



SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA
– (db) Quasi cento persone, tutti i discendenti e familiari dell’albero genealogico dei “Berti” si sono dati appuntamento nei giorni scorsi a Sernaglia della Battaglia per l’annuale ritrovo. Anche quest’anno è stata una grande festa, organizzata presso il capannone della locale pro loco, in concomitanza con la tradizionale sagra del pesce. All’ingresso dello stand, oltre a molte foto storiche che ricordavano non solo gli eventi ed i successi più importanti conseguiti dai componenti di questa grande famiglia dei Berti in questi ultimi duecento anni, era esposto un ampio albero genealogico, frutto di anni di ricerca negli archivi comunali e nei registri delle canoniche. La cosa che più lasciava increduli e sbigottiti, per chi guardava l’albero genealogico, erano i sedici figli avuti nei primi anni del 1800 da Giovanni Berti, sette con la prima moglie e dopo la morte di questa, nove con la seconda consorte.  I Berti da sempre sono un casato molto affiatato ed unito, lo dimostra il fatto che, anche per l’appuntamento di quest’anno tutti i componenti non sono voluti mancare a questo sentito incontro. Sono giunti da diverse regioni d’Italia ma anche da Francia, Germania, Inghilterra e Gino un ingegnere che vive a Parigi e dipendente di una grande multinazionale francese in missione di lavoro nella Corea del Sud, ha preso l’aereo anticipando il suo rientro, pur di non essere presente all’apuntamento di Sernaglia. Durante il pranzo la signora Valeria Berti Battaglia di 94 anni -la più anziana del gruppo- dirigente scolastica per moltissimi anni in diverse scuole della nostra provincia, con una mente ancora perfetta e lucidissima, ha dedicato a tutti gli intervenuti una piacevole poesia, scritta con sue mani, che ricordava il piacevole evento.