Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La nuova società conferma posti di lavoro e condizioni

LOGISTICA GEOX, CONTRATTI RINNOVATI PER 380 ADDETTI

Cambia l'appalto per la gestione dei magazzini della scarpa che respira


MONTEBELLUNA - Logistica Geox-Diadora: il cambio d'appalto conferma posto di lavoro e diritti normativi e retributivi per 360 lavoratori di consorzio e cooperative e per altri 20 addetti circa delle società di servizi. Questo, in sintesi, il risultato conseguito dalla trattativa tra il sindacato di categoria, la Filt Cgil di Treviso, e il nuovo Consorzio Gestione Servizi CGS, società cooperativa di Milano.
Pur non essendo previsto dalla normativa alcun obbligo di passaggio diretto dei rapporti di lavoro tra la società che cesserà il 31 ottobre il servizio di facchinaggio, fino a quella data affidato da Xlog srl del Gruppo Geox a Dvt srl e gestito operativamente dalle proprie consorziate, e il Consorzio CGS subentrante, è stato da tempo avviato con le organizzazioni sindacali un confronto volto ad assicurare ai soci lavoratori attualmente dipendenti delle società che stanno eseguendo l’appalto, le migliori garanzie occupazionali e reddituali nell’occasione del cambio. L’intesa, con generale soddisfazione, è stata raggiunta nella giornata di ieri e oggi le assemblee dei lavoratori l’hanno convalidata all’unanimità.
Senza periodo di prova, dal primo novembre i lavoratori soci e dipendenti, assunti a tempo indeterminato nei siti di Signoressa, Caerano San Marco, Biadene e Cusignana, complessivamente 360 lavoratori, manterranno l’occupazione alle stesse condizioni economiche e contrattuali previste dal contratto collettivo di categoria, nonché dagli accordi di secondo livello, compreso il riconoscimento degli scatti di anzianità maturati. Viene, inoltre, confermato anche il piano ferie in essere. Altro discorso riguarda i 160 lavoratori in somministrazione, gli stagionali e i tempi determinati, per i quali il contratto si concluderà alla naturale scadenza. A loro, per eventuali esigenze future di incremento di forza lavoro, sarà dato diritto di priorità rispetto all’anzianità di servizio maturata. Infine, CGS conferma anche il mantenimento dei contratti relativi ai servizi accessori, come pulizia e portineria, che contano quasi un’altra ventina di addetti.
“Stiamo parlando di un accordo di filiera di un valore compreso tra i 10 e i 12 milioni di euro tra stipendi e spettanze lavorative su base annua - ha precisato Samantha Gallo, segretaria generale Filt Cgil di Treviso - e che coinvolge l’intero indotto, ovvero conta sia i dipendenti della vecchia società di facchinaggio, sia quelli delle agenzie di servizi che fanno capo all’attività di logistica Geox-Diadora".