Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Successo indiscutibile di Treviso, che se ne va nel secondo quarto

TVB ASFALTA ANCHE FERRARA E RESTA DA SOLA IN VETTA

Straordinario Fantinelli, i lunghi tutti in doppia cifra


FERRARA - Terza vittoria in trasferta su quattro partite per una De' Longhi veramente irresistibile, che sbanca Ferrara anche più nettamente di quanto non dica il punteggio. Un po' di equilibrio solo nel primo quarto (18-18) prima di un parziale trevigiano di 14-2 che di fatto ha non chiuso ma ipotecato la vittoria. Ferrara infatti non è mai riuscita a riemergere al di sopra della doppia cifra di svantaggio, mentre TVB, con Corbett in serata negativa, ha piazzato tutti i suoi lunghi in doppia cifra. Eccezionale prestazione di Fantinelli, a cui ai 14 punti ha aggiunto 5 rimbalzi e 7 assist. Con la sconfitta interna di Mantova ad opera di Roseto (77-75) Treviso basket resta da sola in testa alla classifica di A2.
BONDI FERRARA-DE’ LONGHI TREVISO 68-78
BONDI Rush 5 (1/5, 0/6; 8 r.), Ibarra 4 (1/2 da tre), Henderson 13 (4/9, 1/2; 10 r.); Ghirelli 3 (11 da tre), Brkic 9 (1/4, 1/4; 9 r.), M. Ebeling, Lestini 13 (2/2, 3/6; 1 r.), Bucci 15 (5/14, 1/5; 3 r.), Losi 6 (1/6, 1/4; 3 r.), Salafia ne, Verrigni ne, Ferrara ne. All. Morea.
DE’ LONGHI Corbett 10 (3/7, 1/3; 6 r.), Fabi 8 (2/3, 1/6; 4 r.), Fantinelli 14 (6/7; 5 r., 7 assist), Ancellotti 10 (4/5; 4 r., 4 st.), Moretti 8 (2/2 da tre; 2 r.), De Zardo ne, Malbasa ne, Busetto ne, Rinaldi 14 (3/5, 2/3; 5 r.), Negri 4 (1/3, 0/1; 4. R.). All. Pillastrini.
ARBITRI: Moretti-Pepponi-Di Toro
NOTE: tl. Bondi 13/15, TVB 12/17. Tiro totale: Bondi 23/70 (da tre 9/30), TVB 30/55 (da tre 6/17). Assist: Bondi 11, TVB 17. Fallo antisportivo a Ibarra e fallo tecnico a Rush (22’17, 35-49). Parziali: 18-20, 32-45, 48-61. Spettatori: 2000.