Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, all'opera anche un "aspirafoglie" creato appositamente

FOGLIE CADUTE, VIA ALL'OFFENSIVA D'AUTUNNO

Piano Contarina - Comune per la pulizia extra di 115 strade


TREVISO - Autunno, cadono le foglie. Considerazione scontata, ma per nulla banale per chi quei mucchi di fogliame deve raccoglierli. Per questo Contarina, la società che gestice il servizio di pulizia, e il Comune di Treviso hanno concordato un apposito “Piano Foglie”: un programma per la pulizia delle strade per liberale dei residui vegetali, che prevede anche l’uso di un nuovo prototipo di mezzo aspirante appositamente realizzato per l'azienda stessa.
Avviato la scorsa settimana, il piano si aggiunge al programma di spazzamento ordinario delle strade e durerà 8 settimane, interessando 115 vie del capoluogo per un totale di 390 mila metri lineari spazzati al mese. “E’ un servizio nuovo, aggiuntivo rispetto allo spazzamento ordinario, che tiene conto della stagionalità e quindi della necessità di intervenire in maniera più efficace in questo periodo dell’anno per assicurare la sicurezza e la pulizia delle strade cittadine - dichiara l’assessore al verde pubblico Alessandra Gazzola.
Gli operatori invererranno in modo mirato: lo scorso autunno in alcuni viali della città, infatti, si era manifestata la necessità di un'ulteriore raccolta, vista la massiccia presenza di alberi con foglie caduche. Le strade con elevato livello di vegetazione soggetta a caduta sono state preventivamente censite e catalogate, sulla base della prevalenza di tigli oppure di bagolari e platani. Inoltre, ogni area è stata classificata rispetto alle necessità di intervenire su uno o entrambi i lati delle strade e rispetto al numero di interventi settimanali ritenuti necessari per garantire la pulizia.
“Il servizio – precisa Michele Rasera, direttore generale di Contarina – viene svolto dalle 4 del mattino alle 17 attraverso l’utilizzo di macchine spazzatrici meccaniche e anche di un mezzo aspirante studiato appositamente per questo tipo di attività. Si tratta del “Aspirafoglie”, un prototipo che, rispetto ai mezzi attualmente disponibili, è in grado di aspirare grandi quantità di fogliame in un tempo molto più breve”.