Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Spresiano, in ospedale gli infermieri scoprono il bottino del furto

LADRO IN FUGA TRAVOLTO DA UN MEZZO DELLA CONTARINA

Investito dopo il colpo in un colorificio, 40enne ferito


SPRESIANO - Dopo aver messo a segno un furto all'interno degli uffici del colorificio "Piero della Valentina" di Spresiano è stato travolto da un mezzo della Contarina. Il ladro, un 40enne di Arcade, è rimasto ferito in modo non grave ed è stato trasportato al Ca' Foncello di Treviso. E' qui che il personale medico ha scoperto la refurtiva nelle tasche dell'uomo, denaro ed alcuni assegni, allertando poi i carabinieri che già erano sulle sue tracce. Il 40enne, attualmente ricoverato nel reparto di medicina d'urgenza del nosocomio trevigiano, è stato quindi arrestato e sarà processato non appena lascerà l'ospedale. L'incidente è avvenuto poco dopo le 4 lungo via Volta a Lovadina, tra la strada provinciale 57 e via Padania. Il malvivente aveva poco prima derubato il vicino colorificio di via Dante: fuggendo a piedi lungo la strada provinciale 57 è stato investito da un mezzo per la raccolta dei rifiuti della Contarina, guidato da un 50enne, che stava procedendo lungo la stessa direzione di marcia. L'autista, a causa dell'oscurità, non è riuscito ad evitare l'impatto con il 40enne. Sul posto, per i rilievi di legge dell'incidente, sono intervenuti gli agenti della polizia stradale di Vittorio Veneto. Sembrava un normale sinistro stradale. In mattinata, dopo il ritrovamento della refurtiva da parte del personale sanitario e la denuncia da parte dell'azienda derubata, è invece scattato l'intervento dei carabinieri che hanno identificato e arrestato il malvivente.