Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La squadra azzurra ha vinto l'8° edizione dell'European Masters

GIORNALISTI GOLFISTI ANCORA SUL TETTO D'EUROPA

Sul podio sono salite, in rimonta, la Germania e l'Austria



BRINIDISI
- Con una grande prova di squadra la rappresentativa italiana si è aggiudicata l’ottava edizione dell’European Masters of Golf-Playing Journalists, i campionati europei della categoria, quest’anno supportati da Banca Generali, Vontobel ed Errea. I giornalisti italiani, con un punteggio complessivo di 481 punti al termine delle due giornate di gara, hanno staccato di 9 lunghezze la Germania, al comando dopo le prime 18 buche, ma poi ferma a 472 punti complessivi. Al terzo posto la squadra austriaca (469 punti), protagonista di una grande rimonta. La classifica finale vede poi Repubblica Ceca (461), Svizzera  e Francia (460), Svezia (456), Danimarca (411), Spagna (406), Belgio (405) e infine l’Olanda con 388 punti. Nella squadra azzurra ottime prove di Dario Bartolini (37 punti di giornata),  Beatrice D’Ascenzi (32) e Marco Bucarelli (31).  Ha espresso la sua grande soddisfazione il capitano non giocatore Paolo Pacciani,  che con questo successo completa un palmares di tutto rispetto, con tre vittorie e due secondi posti nelle ultime cinque edizioni del torneo. Splendida e apprezzata da tutti i colleghi la location dell’evento, ospitato sui green del San Domenico Golf, perfetti e inondati da un sole quasi estivo. Tutte le squadre alloggiavano a Borgo Egnazia, resort di grande prestigio e dal fascino  mediterraneo, dove in serata si è svolta la premiazione  alla presenza di Marisa Melpignano, che ha consegnato un premio in ricordo del marito Sergio, fondatore e  gran patron del complesso turistico pugliese, scomparso agli inizi di settembre.