Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La squadra azzurra ha vinto l'8° edizione dell'European Masters

GIORNALISTI GOLFISTI ANCORA SUL TETTO D'EUROPA

Sul podio sono salite, in rimonta, la Germania e l'Austria



BRINIDISI
- Con una grande prova di squadra la rappresentativa italiana si è aggiudicata l’ottava edizione dell’European Masters of Golf-Playing Journalists, i campionati europei della categoria, quest’anno supportati da Banca Generali, Vontobel ed Errea. I giornalisti italiani, con un punteggio complessivo di 481 punti al termine delle due giornate di gara, hanno staccato di 9 lunghezze la Germania, al comando dopo le prime 18 buche, ma poi ferma a 472 punti complessivi. Al terzo posto la squadra austriaca (469 punti), protagonista di una grande rimonta. La classifica finale vede poi Repubblica Ceca (461), Svizzera  e Francia (460), Svezia (456), Danimarca (411), Spagna (406), Belgio (405) e infine l’Olanda con 388 punti. Nella squadra azzurra ottime prove di Dario Bartolini (37 punti di giornata),  Beatrice D’Ascenzi (32) e Marco Bucarelli (31).  Ha espresso la sua grande soddisfazione il capitano non giocatore Paolo Pacciani,  che con questo successo completa un palmares di tutto rispetto, con tre vittorie e due secondi posti nelle ultime cinque edizioni del torneo. Splendida e apprezzata da tutti i colleghi la location dell’evento, ospitato sui green del San Domenico Golf, perfetti e inondati da un sole quasi estivo. Tutte le squadre alloggiavano a Borgo Egnazia, resort di grande prestigio e dal fascino  mediterraneo, dove in serata si è svolta la premiazione  alla presenza di Marisa Melpignano, che ha consegnato un premio in ricordo del marito Sergio, fondatore e  gran patron del complesso turistico pugliese, scomparso agli inizi di settembre.