Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Questa è la risposta agli scandali su latte, carne, olio"

AGRICOLTORI E CONSUMATORI INSIEME A S. MARIA DEL ROVERE

Inaugurazione ufficiale per il mercato in piazza Martiri di Belfiore


TREVISO - Inaugurazione ufficiale stamane per la mostra mercato di Campagna Amica di Santa Maria del Rovere (Comune di Treviso). A salutare la cittadinanza che ha letteralmente riempito la piazza c’erano i rappresentanti di Coldiretti e del Comune di Treviso: l’assessore alle attività produttive del Comune di Treviso, Paolo Camolei, il presidente dell’associazione Agrimercato Campagna Amica, Andrea Colasurdo e Walter Feltrin e Antonio Maria Ciri, rispettivamente presidente e direttore di Coldiretti Treviso. Il mercato settimanale delle imprese agricole aderenti al progetto Campagna Amica è quindi decollato in via sperimentale in piazza Belfiore a Santa Maria del Rovere (vicino cinema Edera) e si svolgerà ogni giovedì, dalle ore 8 alle ore 13, fino ad aprile: “La gente ci chiede già di continuare su questa strada e quindi sembra proprio che ci siano tutti i presupposti che il progetto divenga definitivo – ha spiegato alla comunità lo stesso assessore Camolei – La soddisfazione dei consumatori è il migliore indicatore”.
I vertici della Coldiretti Trevigiana hanno voluto dialogare con la cittadinanza presente raccontando anche le ultime mobilitazioni a tutela del latte italiano e dei suoi produttori:“Occorre ringraziare l’amministrazione comunale di Treviso per aver voluto avviare questo progetto – ha spiegato il Presidente di Coldiretti Treviso, Walter Feltrin - In questo mercato ci sono esclusivamente i prodotti di Campagna Amica che rispondono ai concetti di origine certa, stagionalità e appunto Km zero”.
Ad esporre e proporre i propri prodotti ci sono una decina di realtà trevigiane. Presenti prodotti ortofrutticoli, carne di coniglio, pollo, maiale, uova, salumi, vino, formaggi, piante e fiori. “Il consumatore che si reca in questo tipo di esposizione ha l’occasione di comprendere quanto sia importante poter aver chiara la provenienza dei prodotti che consuma – aggiunge Antonio Maria Ciri, direttore di Coldiretti Treviso – La nostra battaglia per l’etichettatura obbligatoria di tutti i prodotti agricoli e alimentari continua rimanendo la priorità di Coldiretti. A Santa Maria del Rovere si svolgeranno anche attività didattiche con i più piccoli che potranno incontrare e ascoltare i nostri agricoltori mentre spiegano la vita della Campagna Amica”. Infine il tema dei controlli: “La nostra associazione – sottolinea Andrea Colasurdo, presidente di Agrimercato - ha tutto l’interesse di non infrangere il patto tra produttori e consumatori. Per i furbetti la tolleranza è zero”.