Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Questa è la risposta agli scandali su latte, carne, olio"

AGRICOLTORI E CONSUMATORI INSIEME A S. MARIA DEL ROVERE

Inaugurazione ufficiale per il mercato in piazza Martiri di Belfiore


TREVISO - Inaugurazione ufficiale stamane per la mostra mercato di Campagna Amica di Santa Maria del Rovere (Comune di Treviso). A salutare la cittadinanza che ha letteralmente riempito la piazza c’erano i rappresentanti di Coldiretti e del Comune di Treviso: l’assessore alle attività produttive del Comune di Treviso, Paolo Camolei, il presidente dell’associazione Agrimercato Campagna Amica, Andrea Colasurdo e Walter Feltrin e Antonio Maria Ciri, rispettivamente presidente e direttore di Coldiretti Treviso. Il mercato settimanale delle imprese agricole aderenti al progetto Campagna Amica è quindi decollato in via sperimentale in piazza Belfiore a Santa Maria del Rovere (vicino cinema Edera) e si svolgerà ogni giovedì, dalle ore 8 alle ore 13, fino ad aprile: “La gente ci chiede già di continuare su questa strada e quindi sembra proprio che ci siano tutti i presupposti che il progetto divenga definitivo – ha spiegato alla comunità lo stesso assessore Camolei – La soddisfazione dei consumatori è il migliore indicatore”.
I vertici della Coldiretti Trevigiana hanno voluto dialogare con la cittadinanza presente raccontando anche le ultime mobilitazioni a tutela del latte italiano e dei suoi produttori:“Occorre ringraziare l’amministrazione comunale di Treviso per aver voluto avviare questo progetto – ha spiegato il Presidente di Coldiretti Treviso, Walter Feltrin - In questo mercato ci sono esclusivamente i prodotti di Campagna Amica che rispondono ai concetti di origine certa, stagionalità e appunto Km zero”.
Ad esporre e proporre i propri prodotti ci sono una decina di realtà trevigiane. Presenti prodotti ortofrutticoli, carne di coniglio, pollo, maiale, uova, salumi, vino, formaggi, piante e fiori. “Il consumatore che si reca in questo tipo di esposizione ha l’occasione di comprendere quanto sia importante poter aver chiara la provenienza dei prodotti che consuma – aggiunge Antonio Maria Ciri, direttore di Coldiretti Treviso – La nostra battaglia per l’etichettatura obbligatoria di tutti i prodotti agricoli e alimentari continua rimanendo la priorità di Coldiretti. A Santa Maria del Rovere si svolgeranno anche attività didattiche con i più piccoli che potranno incontrare e ascoltare i nostri agricoltori mentre spiegano la vita della Campagna Amica”. Infine il tema dei controlli: “La nostra associazione – sottolinea Andrea Colasurdo, presidente di Agrimercato - ha tutto l’interesse di non infrangere il patto tra produttori e consumatori. Per i furbetti la tolleranza è zero”.