Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND ╚ IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE ╚ IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerÓ l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 14.30 in campo due squadre reduci da successi pesanti

OGGI AL TENNI GRANDE DERBY FRA TREVISO E NERVESA

Ottoni: "Espugniamo casa nostra", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Bel derby nel pomeriggio alle 14.30 al Tenni fra Treviso e Nervesa: due squadre reduci da altrettante vittorie, rispettivamente a San Donà ed in casa con l'imbattuta capolista Vigontina. Dice mister Claudio Ottoni: "Settimana tranquilla, ora appunto cerchiamo di fare il bis, sapendo che contro il Treviso, specie al Tenni, tutti danno qualcosa in più. E proprio in casa noi in questo momento stiamo facendo più fatica. Mettiamoci in testa che il Treviso è una squadra come le altre ed anzi che ognuno di noi deve dimostrare di meritare questa maglia. Il Nervesa è avversario da prendere con le molle, è stata la prima a battere la capolista e non è quella certamente di un mese fa. Speriamo di riuscire a sfatare il tabù del Tenni, una vittoria domani è fondamentale anche per la classifica: tre punti ci porterebbero in alto e aiuterebbero a lavorare bene. E’ chiaro che non potremo sbagliare nulla, cercare di ripetere la gara fatta contro il San Donà rimanendo concentrati per tutti i 95 minuti."
TREVISO (4-4-1-1): Schincariol; Prosdocimi, Giovannini, Bellotto, Furlan; Biondo, Antoniol, Moretti, Di Salvo; Furlanetto; Moretto.

Diretta su Radio Veneto Uno