Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 14.30 in campo due squadre reduci da successi pesanti

OGGI AL TENNI GRANDE DERBY FRA TREVISO E NERVESA

Ottoni: "Espugniamo casa nostra", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Bel derby nel pomeriggio alle 14.30 al Tenni fra Treviso e Nervesa: due squadre reduci da altrettante vittorie, rispettivamente a San Donà ed in casa con l'imbattuta capolista Vigontina. Dice mister Claudio Ottoni: "Settimana tranquilla, ora appunto cerchiamo di fare il bis, sapendo che contro il Treviso, specie al Tenni, tutti danno qualcosa in più. E proprio in casa noi in questo momento stiamo facendo più fatica. Mettiamoci in testa che il Treviso è una squadra come le altre ed anzi che ognuno di noi deve dimostrare di meritare questa maglia. Il Nervesa è avversario da prendere con le molle, è stata la prima a battere la capolista e non è quella certamente di un mese fa. Speriamo di riuscire a sfatare il tabù del Tenni, una vittoria domani è fondamentale anche per la classifica: tre punti ci porterebbero in alto e aiuterebbero a lavorare bene. E’ chiaro che non potremo sbagliare nulla, cercare di ripetere la gara fatta contro il San Donà rimanendo concentrati per tutti i 95 minuti."
TREVISO (4-4-1-1): Schincariol; Prosdocimi, Giovannini, Bellotto, Furlan; Biondo, Antoniol, Moretti, Di Salvo; Furlanetto; Moretto.

Diretta su Radio Veneto Uno