Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gaiarine, avevano rubato una giacca al "Diamantik"

FURTI IN DISCOTECA, ARRESTATI DUE GIOVANI

Fermati dai carabinieri due marocchini di 21 e 18 anni


GAIARINE - Due marocchini di 21 e 18 anni, residenti rispettivamente a San Polo di Piave e a Sernaglia, sono stati arrestati per furto dai carabinieri di Codognè. I militari hanno bloccato i giovani nei pressi della discoteca Diamantik di Gaiarine dopo che questi avevano trafugato la giacca di uno degli avventori. Utilizzata la così detta tecnica del divanetto. In cosa consiste? Gli stranieri, dopo aver appoggiato un giaccone sopra quelli di altri giovani, ne prendevano due. Il movimento è stato segnalato ai carabinieri che in pochi minuti sono intervenuti all’esterno del locale e, dopo aver rintracciato il proprietario del capo di abbigliamento, hanno tratto in arresto i magrebini. Stamani si è svolta l’udienza di convalida di arresto con la quale sono stati disposti gli arresti domiciliari per il 21enne, e l’obbligo di dimora per il 18enne già arrestato dai militari per l'assalto ad un pullman all'esterno del Pala Fallai di Conegliano, durante la notte di Halloween.