Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ospiti travolti nella ripresa, Treviso vince dopo due sconfitte

TVB BATTE TRIESTE 69-55: IL DERBY DEL NORDEST È SUO

Decisivo il terzo periodo: grande prestazione di Ancellotti


TREVISO - Il derby del nordest va alla De' Longhi: dopo due sconfitte consecutive, che avevano interrotto la striscia positiva di sei gare vinte su sei, dunque Treviso torna a vincere di fronte ai propri tifosi battendo Trieste 69-55. Dopo 20 minuti ricchi di sofferenze la vittoria è maturata nel terzo periodo con un parziale di 26 a 9. 
Parte bene la De' Longhi che piazza subito un break portandosi sul 5-2, ma Trieste riponde subito con Zahariev, capace di segnare dieci punti in appena 90 secondi, portandosi sul 7-13. Treviso rimane agganciata al match con l'ingresso di Corbett, ma il primo quarto si chiude sul 13-16. Bassissime le percenutali al tiro e troppi errori sotto canestro per i ragazzi di Pillastrini.
Il secondo quarto si apre con la De' Longhi in attacco ma Busetto, così come ha fatto in chiusura di prima frazione, sbaglia il tiro al limite dei 24 secondi e permette a Trieste di andare in contropiede. Zahariev si prende il fallo e dalla lunetta porta Trieste sul 13-18. La De' Longhi accorcia ma gli ospiti allungano subito andando sul 15-22, massimo vantaggio fino a questo momento. E' capitan Fabi a tenere viva Treviso, assieme a un acciaccato Corbett (costretto poi a lasciare il parquet), ma Trieste risponde ai canestri dei padroni di casa, allunga e chiude il primo tempo in vantaggio di 28-36. 
Più aggressiva la De' Longhi all'inizio del terzo periodo che in apertura caccia un parziale di 7-2 e si riporta sotto sul 35-38. Trieste reagisce ma è ancora la De' Longhi a fare la partita è a mettere il canestro del pareggio a 40. Sull'onda dell'entusiasmo, Treviso approfitta del momento no di Trieste e affonda il colpo, ribaltando la situazione e chiudendo il terzo periodo sul +9, 54-45. 
L'ultimo periodo parla ancora trevigiano. La De' Longhi infatti mantiene il vantaggio amministrando quanto costruito nel terzo periodo. A cinque minuti dalla sirena infatti i ragazzi di Pillastrini però allungano, portandosi sul 63-51. Treviso, ormai con la partita in mano, non sbaglia. Davanti ai propri tifosi la De' Longhi torna alla vittoria per 69-55.

DE’ LONGHI TREVISO-TRIESTE 69-55
DE’ LONGHI Corbett 11 (2/4, 2/5; 1 r.), Legnaro ne, De Zardo ne, Malbasa, Fabi 14 (1/1, 2/3; 3 r.), Busetto (0/1, 0/1; 1 r.), Spessotto ne, Fantinelli 8 (3/6, 0/2; 5 r.), Powell 14 (4/8, 1/3; 8 r.), Rinaldi 5 (1/7, 1/1; 5 r.), Negri 3 (1/3, 0/1), Ancellotti 14 (6/10; 11 r.). All: Pillastrini
PALLACANESTRO TRIESTE Parks 8 (4/14, 0/1; 11 r.), Bossi 2 (1/1, 0/2; 4 r.), Coronica 2, Gobbato ne, Ferraro ne, Pecile 4 (2/5, 0/3; 2 r.), Baldasso 5 (1/4, 1/1; 2 r.), Landi 4 (2/3, 0/2; 1 r.), Prandin 8 (2/4, 1/2; 2 r.), Pipitone (0/2; 2 r.), Canavesi 4 (2/5, 0/1; 3 r.), Zahariev 18 (4/8, 2/5; 2 r.). All: Dalmasson
ARBITRI Cappello-Pecorella-Capurro
NOTE: T.L. Treviso 15/22, Trieste 7/14. Tiri da due: Treviso 18/40, Trieste 18/47; Tiri da tre: Treviso 6/16, Trieste 4/17; Rimbalzi: Treviso 9+33, Trieste 9+25. Assist: Treviso 16 (Fantinelli 10), Trieste 11 (Pecile e Zahariev 2); Palle perse: Treviso 13 (Ancellotti 4), Trieste 11 (Parks 4); Palle recuperate: Treviso 7 (Rinaldi 2), Trieste 6 (Parks 4); Fallo tecnico e quinto fallo a Canavesi 35’51” (51-63). Spettatori 5.124

Gli altri risultati:

Centr.Latte BS-Eternedile BO          74-71
Remer Treviglio-MecEnergy Roseto   69-73
De'Longhi TV-Trieste 2004              69-55
Bawer Matera-Europromotion Legn.  73-83
Bondi Ferrara-Recanati                    83-76
OraSì RA-Proger Chieti                     68-64
Aurora Jesi-A.Costa Imola                73-75
Tezenis VR-Dinamica MN           si gioca lunedì

La classifica:
           
Dinamica MN      14   Trieste 2004        8
Centr.Latte BS   14   Bondi Ferrara       8
De'Longhi TV     14   Europromotion L.  8
A.Costa Imola     12   Proger Chieti        6
MecEnergy Ros.  10   Aurora Jesi           6
OraSì Ravenna    10   RemerTreviglio      6
Tezenis VR         8    Recanati                6
Eternedile BO      8   Bawer Matera         4