Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In totale quasi 800 pezzi, in vendita anche vetture e moto sotto sequestro

AUTO COMPIANO, PARTE LA SELEZIONE PER LA CASA D'ASTE

Avviata per vendere la collezione dell'ex imprenditore


TREVISO - L'intera collezione di auto sporive e d'epoca ed altri mezzi di Luigi Compiano andrà al'asta: sia i veicoli patrimonio delle ex società del gruppo Nes e Autocom, sia quelli attualmente sequestrati nell'ambito dei procedimenti contro l'ex imprenditore. Si tratta di 434 auto, 159 moto, 58 imbarcazioni e 134 biciclette, di cui 281 autoveicolie  38 moto sotto sequestro.
Il commissario straordinario Sante Casonato ha pubblicato il bando per selezionare la casa d'sta che si occuperà della vendita.  Dovrà trattarsi di una società, italiana o estera "con visibilità a livello mondiale" e con "pluriennale esperienza nel settore delle aste di veicoli e motoveicoli sportivi e d'epoca". La scelta avverrà sulla base di un'offerta tecnica, ad esempio il numero di veicoli venduti in analoghe aste nei tre anni precedenti e il piano di marketing e di comunicazione pensato per promuovere questo evento, e di un'offerta economica: in sostanza la stima effettuata dei mezzi in questione e le commissioni richieste. Al primo aspetto verranno attribuiti al massimo 30 punti su cento, al secondo fino a 70 punti. La casa d'aste si dovrà impegnare ad acquisire, all'importo minimo stimato, anche gli eventuali veicoli che non troveranno compratori nella vendita all'incanto. Le società interessate dovranno farsi avanti entro mezzogiorno del prossimo 11 dicembre, fornendo un proprio profilo societario e garanzie di una capacità finanziaria adeguata all'operazione. Poi verrà effettuata una sorta di scrematura, riducendo i soggetti a cinque. A ciascuno di costoro, sarà consentito visionare i vari mezzi per non più di due giorni consecutivi, per effettuare la valutazione. Dopodichè, entro il 14 gennaio dovranno formulare la propria offerta irrevocabile per aggiudicarsi l'incarico.